Lo sviluppatore di Outriders conclude la partnership con Take-Two per un nuovo gioco – Giochi – Notizie

People Can Fly, noto tra gli altri da Outriders e Bulletstorm, vuole pubblicare il suo prossimo gioco. In precedenza, questo gioco, noto internamente come Project Dagger, aveva un contratto con Take-Two. Tuttavia, le due società decidono di rescindere questo contratto.

Lo sviluppatore ha detto giochi autopubblicati “fa parte della nostra strategia”, il che fa sembrare che la decisione di porre fine all’accordo Take-Two sia arrivata da People Can Fly. “Presumo che ci separeremo in buoni rapporti e non vedo alcun motivo per cui non possiamo lavorare con Take-Two su altri progetti in futuro”, ha affermato Sebastian Wojciechowski, CEO di People Can Fly.

Il CEO ha affermato che la società “crede ancora fortemente” in Project Dagger ed è “impegnata” a sviluppare il gioco. Non sono ancora noti molti dettagli su Project Dagger, a parte il fatto che agirà in modo azione avventuragioco che non fa parte di una serie di giochi esistente ed è in sviluppo da due anni presso il team di New York. Il gioco è ancora in pre-produzione. Ecco come il combattere del gioco non sono ancora finiti. Il gioco verrà anche migrato da Unreal Engine 4 a UE5.

Come parte dell’accordo Take-Two, People Can Fly ha ricevuto finanziamenti per sviluppare Project Dagger. Quanto non è chiaro. People Can Fly dice che almeno una parte di quei soldi deve essere restituita. Questo importo dipende da come Project Dagger è stato rilasciato, indipendentemente o in collaborazione con un altro editore.

People Can Fly è stata fondata nel 2002 e ha fatto parte di Epic Games tra il 2012 e il 2015. Ha lavorato anche su Bulletstorm. L’ultimo gioco di People Can Fly è l’RPG online Outriders. Oltre a Project Dagger, l’azienda ha in sviluppo sei progetti, di cui due per dispositivi VR. A partire dal 2024, l’azienda punta a rilasciare un gioco all’anno. L’azienda oggi impiega 550 persone.

READ  Formula 1 in lutto, Adrian Campos è morto a 60 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.