Louis van Gaal sceglie probabilmente Mark Fleks sotto la sbarra |  Calcio

Louis van Gaal sceglie probabilmente Mark Fleks sotto la sbarra | Calcio

Van Gaal dovrà fare a meno dei portieri infortunati Justin Bijlow e Jasper Cillessen contro i danesi e martedì prossimo contro la Germania. Questa settimana il tecnico della nazionale vuole “implementare” un nuovo sistema, come dice lui stesso. “Fleks è bravissimo a costruire con una difesa a tre”, afferma Van Gaal. “Lo fa anche con Friburgo”.

Tim Krul e Joël Drommel sono gli altri due portieri della squadra arancione per i prossimi due allenamenti.

Flek doveva già debuttare con l’Orange a metà novembre. Bijlow non ha potuto prendere parte all’incontro decisivo con la Norvegia nelle qualificazioni ai Mondiali. Van Gaal ha quindi optato per il più esperto Cillessen.

La squadra degli Orange ha vinto 2-0 e si è qualificata per la Coppa del Mondo in Qatar. Van Gaal ha assistito a questa partita dagli spalti perché si è rotto l’anca prima di una sessione di allenamento, a causa di una caduta mentre parcheggiava la bici. Van Gaal tornerà semplicemente in panchina contro Danimarca e Germania (martedì prossimo).

Sul versante sanitario, il tecnico della nazionale 70enne sta bene. “In effetti, le conseguenze non furono lunghe. Dovevo aver bisogno di sei-otto settimane per il mio recupero, ma è durato solo quattro o cinque settimane. È stato fantastico. Ma fidati di me, quando hai 70 anni, non sei mai completamente in forma”.

Treni arancioni senza Gakpo

La nazionale olandese ha iniziato a prepararsi per la Danimarca senza Cody Gakpo. L’attaccante del PSV non si è ancora ripreso dall’infortunio riportato giovedì contro l’FC Copenhagen negli ottavi di finale della Conference League.

Anche il difensore dell’Ajax Jurriën Timber si è lamentato della partita casalinga contro il Feyenoord (3-2), ma lunedì sera si è presentato al campo di allenamento dello Zeist. Lo stesso vale per gli altri 23 esterni selezionati e i tre portieri.

READ  Milan, Pioli: Una finale contro il Newcastle. Ibra al top, Leao sta bene - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *