Maldini: Ho provato a portare Messi al Milan. Lo scudetto? LInter lha già vinto

Maldini: Ho provato a portare Messi al Milan. Lo scudetto? LInter lha già vinto

Il celebre attore italiano Giacomo Poretti, membro del famoso trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, ha recentemente ospitato l’ex capitano e dirigente del Milan, Paolo Maldini, durante un evento teatrale a Milano. Durante la serata, Maldini ha condiviso alcune interessanti retroscena sulla sua esperienza calcistica.

Uno dei momenti più attesi è stato quando Maldini ha svelato che per ben dieci giorni ha cercato di portare Lionel Messi al Milan. Tuttavia, il sogno di vedere il talentuoso attaccante argentino con la maglia rossonera è svanito nel nulla, poiché si è capito che un’operazione di questa portata era semplicemente impossibile da realizzare.

Durante l’incontro con Poretti, Maldini ha sorpreso tutti ammettendo di aver avuto paura quando circolavano voci su un possibile arrivo di Messi all’Inter, storica rivale del Milan. L’ex calciatore ha confessato di essere stato colpito dal timore di veder sfumare un’eventuale rivalità accesa tra il suo amato Milan e il club nerazzurro.

Poretti ha poi rivolto a Maldini una domanda sul campionato italiano e su chi potrebbe trionfare lo scudetto. La risposta dell’ex capitano del Milan ha lasciato tutti senza parole, dichiarando che secondo lui è già l’Inter ad avere la mani salde sul trofeo, nonostante la concorrenza agguerrita delle altre squadre.

Durante la piacevole chiacchierata, Maldini ha affrontato un argomento molto delicato: il brutto ricordo del Mondiale del 2002 e dell’arbitro Moreno. Il dirigente del Milan ha confessato di aver insultato l’arbitro in spagnolo a causa della sua moglie, che è di madrelingua spagnola. Un episodio che testimonia quanto il calcio possa suscitare forti emozioni anche negli uomini di sport più calmi e controllati.

READ  Hamelin Prog: il Napoli in pole! Si muove De Laurentiis - Juventus News 24

In conclusione, l’incontro tra Giacomo Poretti e Paolo Maldini ha offerto un’interessante incursione nel mondo del calcio e della sua magia. Le rivelazioni del fuoriclasse italiano hanno suscitato grande interesse e curiosità tra i fan, che non vedono l’ora di scoprire quali avventure attendono il loro amato sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *