Maurice Steijn, primo candidato come nuovo allenatore dell’Ajax, Hedwiges Maduro come assistente |  calcio olandese

Maurice Steijn, primo candidato come nuovo allenatore dell’Ajax, Hedwiges Maduro come assistente | calcio olandese

con sondaggioSe appartiene all’Ajax, Maurice Steijn (49) e Hedwiges Maduro (38) saranno presentati come nuova coppia di allenatori la prossima settimana. Il nuovo allenatore Sven Mislintat spera di liberare l’allenatore dello Sparta e l’assistente dell’Almere City dopo il fallimento del cambio dell’allenatore della Norvegia Kjetil Knutsen (FK Bodø/Glimt).

Con ciò, la ricerca di un successore per John Heitinga, a cui è stato detto all’inizio di questo mese che il suo contratto come capo allenatore non era stato rinnovato, prende una svolta sorprendente. Per molto tempo, Mislintat ha puntato pieno di frecce su Knutsen, che negli ultimi anni ha fatto notevoli progressi all’FK Bodø / Glimt.

Il 54enne norvegese è stato presto sondato e si è rivelato aperto a un passaggio all’Ajax, come dimostrano le numerose conversazioni che il direttore sportivo tedesco – anche lui in Norvegia – ha avuto con il candidato dei suoi sogni.



Mislintat aveva precedentemente annunciato di voler affiancare nello staff un allenatore straniero insieme a un ex giocatore dell’Ajax. Prima di allora, aveva già preso di mira Maduro. Dopo l’addio di Knutsen, anch’egli raffigurato allo Scottish Celtic come successore di Ange Postecoglou (ora al Tottenham Hotspur), Mislintat è stato trasferito allo Steijn. Dopo aver perso l’ultimo biglietto europeo contro l’FC Twente, il tecnico dell’Aia ha annunciato oggi che lunedì mattina alle 10 parlerà allo Sparta del suo futuro. Inoltre, Steijn, che sembrava proprio intenzionato a restare la prossima stagione, ha continuato a bussare al braccio.


Lo ha fatto perché era a conoscenza del legame con l’Ajax. Si prevede che dopo la conversazione a Sparta, che ha portato dal limite della divisione Kitchen Champion al sub-top dell’Eredivisie in un anno, Steijn avvii immediatamente le trattative con il numero tre dell’Eredivisie. Mislintat vede in Steijn, che ha anche portato il VVV fuori da una profonda valle, un allenatore che può spingere l’Ajax verso una nuova egemonia nazionale e acrobazie europee.

• Niente calcio europeo, ma orgoglioso dello Sparta: “Abbiamo messo il club sulla mappa”
• Il PSV ha i denti: Peter Bosz succede a Ruud van Nistelrooij a Eindhoven

Questo è notevole, dal momento che Steijn non soddisfa necessariamente tutti i requisiti dello schizzo del profilo che Mislintat ha realizzato sulla base del suo anno di successo allo Sparta. Ad esempio, non ha sempre giocato un calcio molto dominante con la squadra di Rotterdam, né lo Sparta è stato il club in cui molti adolescenti hanno avuto la fortuna di presentarsi l’anno scorso.

Mislintat vede un allenatore a Steijn che ha dimostrato di poter ottenere il massimo da un gruppo in più club. Per la parte tattica e il flusso giovanile, il tedesco elogia Maduro, che ha contribuito a promuovere l’Almere City come vice, sicuro a Emmen domenica sera.

Maduro è considerato uno dei più grandi talenti di allenatore nei Paesi Bassi. L’Ajax ha sparato all’ex giocatore per anni. Con Maduro, che aveva anche Jong Almere sotto la sua ala protettrice, Mislintat spera di portare un patrimonio di conoscenze su tutti i talenti olandesi oltre al DNA dell’Ajax. L’ex nazionale preferisce la via del gradualismo e crede che il ritorno come braccio destro dell’allenatore dell’Ajax si adatti a quella strada. Entrambi gli allenatori sono ancora in possesso di un contratto in corso con la loro società.

READ  Italia-Ecuador, lamichevole finisce 2-0: gol di Pellegrini e di Barella - Corriere della Sera

Campione con VVV-Venlo

Steijn, 49 anni, ha giocato come giocatore per ADO Den Haag e NAC Breda. Dal 2005 al 2014 ha lavorato come allenatore all’ADO Den Haag, dove è cresciuto nelle giovanili fino a diventare assistente e capo allenatore. Steijn è stato capo allenatore dell’ADO Den Haag per esattamente cento partite, dove ha già raggiunto il calcio europeo come assistente di John van den Brom. Nel 2014, Steijn è passato al VVV-Venlo, dove ha lavorato per cinque anni (195 duelli) e con il quale è diventato campione di prima divisione nel 2017.

Dopo un breve periodo (otto partite) all’Al-Wahda FC negli Emirati Arabi Uniti nel 2019, Steijn ha allenato al NAC Breda dal 2020 al 2021, con il quale non è riuscito a promuovere a causa della sconfitta contro il NEC nella finale degli spareggi . Dopo una stagione senza club, Steijn era già succeduto a Henk Fraser allo Sparta a metà aprile, dove non avrebbe dovuto iniziare fino a luglio. Quindi Steijn è entrato presto con il rischio di retrocessione, ma Steijn ha difeso brillantemente lo Sparta per l’Eredivisie ed è arrivato sesto in questa stagione.

Hedwiges Maduro sull’interesse dell’Ajax: “Ho un piano passo dopo passo”

Hedwiges Maduro è stato importante in questa stagione come assistente di Alex Pastoor all’Almere City, ma è improbabile che il 38enne si trasferisca in Premier League con il club. Maduro è stato interrogato ESPN sull’interesse dell’Ajax e sembrava già sapere più di quanto potesse dire al momento.

,,Ho ancora un anno di contratto con l’Almere City, ma ci sono sempre delle eccezioni. L’ho sempre segnalato alla direzione del club. Ho una grande storia all’Ajax, ma anche a Valencia e Siviglia. Sono sempre aperto a questi club. Ho detto al mio manager Rodger Linse che volevo concentrarmi prima sull’Almere City e che avrebbe potuto farmi sapere dopo gli spareggi se ci fosse stato interesse da parte di altri club. Se è proprio vero che l’Ajax mi vuole, allora è un grande complimento. Negli anni a venire voglio rimanere un assistente, imparare molto e ottenere il mio diploma UEFA Pro. Sono una persona che ha un piano passo dopo passo.

READ  rosso diretto contro il Crotone

Maduro ha giocato per l’Ajax dal 1999 al 2008, dove ha giocato 107 partite nella squadra principale. Ha poi giocato successivamente per Valencia, Siviglia, PAOK Salonicco, FC Groningen e Omonia Nicosia. Maduro si è ritirato da calciatore all’età di 33 anni e negli ultimi anni ha lavorato per la KNVB come vice allenatore per le nazionali giovanili ed è stato alla guida degli under 21 dell’Almere City .

Alex Pastoor e Hedwiges Maduro festeggiano la promozione da Almere City.
Alex Pastoor e Hedwiges Maduro festeggiano la promozione da Almere City. © ANP

allarme gol
Non perdere mai un gol: installa Goal Alert gratuitamente e ricevi una notifica e un video di ogni gol segnato dalla squadra di tua scelta entro cinque minuti durante le partite. Segui anche tutto il calcio (internazionale) di oggi nel nostro centro di calcio in diretta.

Ascolta tutti i nostri podcast sul calcio qui



Guarda tutti i video del calcio olandese qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *