Mbappe ha cercato di liquidarlo in senso figurato al PSG’


lunedì 15 agosto 2022 alle 00:10
Jeroen van Poppel• Ultimo aggiornamento: 00:41

Kylian Mbappe ha chiesto che Neymar venga espulso dal Paris Saint-Germain durante le trattative per la sua estensione del contratto, afferma Romain Molina. Il famoso giornalista di football scrive per il Guardian, la BBC e il New York Times e conosce molto bene il PSG. “Il problema è che un giocatore voleva che l’altro fosse espulso, niente di più complicato di così”, ha detto Molina su Twitter.

Sabato sera, sul campo del PSG, era già visibile il conflitto di stelle della birra tra Mbappé e Neymar. Mbappé è stato autorizzato a prendere il primo rigore della partita contro il Montpellier (vittoria 5-2), ma ha visto il suo sforzo girare. Quando la palla ha colpito di nuovo il dischetto più avanti nel primo tempo, Neymar ha riconquistato la palla, con grande frustrazione del francese. Il brasiliano ha colpito nel segno e in seguito ha avuto modo di leggere il cosiddetto ‘penalty gate’ sui media locali.

Il fatto che Mbappé sia ​​stato improvvisamente proposto come primo rigore contro il Montpellier è stato ritenuto significativo dalla stampa francese, tanto più che Neymar è stato nuovamente autorizzato a costruire undici metri in Supercoppa contro il Nantes (vittoria 4-0) . Mbappe ha saltato la fase di apertura della stagione per infortunio e ha giocato solo i primi minuti contro il Montpellier. Non era quindi in campo durante la citata Supercoppa.

Neymar da solo ha aggiunto benzina sul fuoco dopo la partita di sabato con alcuni comportamenti sorprendenti su Twitter. Al brasiliano sono piaciuti due tweet in cui si accennava al caso del rigore al PSG. “Mbappe è ora ufficialmente il rigorista del club”, si legge in uno di quei tweet. “Ovviamente è una questione contrattuale perché nessun club al mondo avrebbe Neymar come secondo giocatore. Sembra che Mbappe possieda il PSG”.

Secondo Molina, la già citata giornalista freelance francese per, tra gli altri, il Guardian, non si tratta affatto di un “cancello delle sanzioni”. Molina dice che Neymar è furioso con Mbappé a causa della richiesta che avrebbe fatto al PSG: vendere Neymar. “Mbappé non pensava che Neymar l’avrebbe scoperto”, ha detto Molina. Dopo un anno di trattative, a giugno Mbappé ha finalmente raggiunto un accordo con il PSG per prolungare il suo contratto, lasciando il Real Madrid a passo d’uomo. Neymar poi rimase “solo” attivo nella capitale francese.


READ  Baldé ancora preciso per il Feyenoord Under 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.