Météo France: temperatura record possibile al picco dell’ondata di caldo |  All’estero

Météo France: temperatura record possibile al picco dell’ondata di caldo | All’estero

Il codice rosso è stato emesso per undici dipartimenti. Nel sud-ovest, le persone devono tenere conto di una temperatura di 43 gradi. Altrove nel paese, ora è tra 35 e 39 gradi. In combinazione con la siccità, il pericolo di incendi boschivi è molto grande. Nel sud del dipartimento del Tarn, secondo il prefetto, i vigili del fuoco sono già stati chiamati tre volte sabato.

Per quanto ne sappiamo, il caldo estremo ha ucciso almeno due anziani. France Info riferisce che un uomo di 80 anni, sdraiato su un asciugamano sotto il sole cocente, è morto sulla spiaggia di Pornichet, forse per un colpo di calore. Quando ha smesso di muoversi, altri bagnanti hanno lanciato l’allarme. I tentativi di rianimarlo sono falliti. Nella stessa zona un uomo di 82 anni è morto mentre nuotava. Il passaggio dall’aria esterna di 35 gradi all’acqua, appena 16 gradi, gli fu indubbiamente fatale.

Météo France prevede per sabato sera temporali che si sposteranno nel Paese dalla costa atlantica. Possono essere accompagnati da fulmini violenti e forti raffiche di vento. Il cambiamento climatico dovrebbe porre fine all’ondata di caldo, anche se potrebbe durare un po’ di più a est.

READ  dichiarazione congiunta sulla guerra in corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *