Morti e decine di feriti in un nuovo terremoto nel sud-est della Turchia |  Terremoto in Siria e Turchia

Morti e decine di feriti in un nuovo terremoto nel sud-est della Turchia | Terremoto in Siria e Turchia

Morti e decine di feriti in un nuovo terremoto nel sud-est della Turchia |  Terremoto in Siria e Turchia

Il sud-est della Turchia è stato colpito lunedì da un altro terremoto. Almeno una persona è morta, secondo le autorità locali. 69 persone sono rimaste ferite.

L’epicentro del sisma è vicino alla città di Malatya, dove sono crollati diversi edifici. Questa zona è già stata colpita da due terremoti molto forti lo scorso 6 febbraio. Di conseguenza, più di 50.000 persone sono morte in Turchia e Siria.

La scossa di lunedì è stata molto più debole di quella di tre settimane fa, ma la forza esatta non è chiara. Secondo il Centro Sismologico Europeo (EMSC), il sisma è stato di magnitudo 5.2. L’agenzia turca per i soccorsi in caso di calamità AFAD riporta una magnitudo di 5,6.

Il capo dell’AFAD ha detto che le squadre di ricerca e soccorso sono in viaggio verso l’area colpita. Andranno a lavorare intorno a cinque edifici crollati, alla ricerca di sopravvissuti. Secondo i media locali, almeno due persone sono intrappolate sotto le macerie.

Dopo i forti terremoti del 6 febbraio, in Turchia si sono verificate migliaia di scosse di assestamento. Il più pesante è stato avvertito una settimana fa, con una forza di 6,4. Almeno 184 persone sono state arrestate. Sarebbero in parte responsabili del cattivo stato degli edifici della regione, che ha portato a numerosi crolli dopo il terremoto.

READ  Viaggi: le nuove regole per i Paesi UE, Stati Uniti e Gran Bretagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *