Morti e decine di feriti nello scontro tra treni vicino a Barcellona | All’estero

Due treni si sono schiantati stasera fuori Barcellona. Il conducente di una delle carrozze è rimasto ucciso e decine di passeggeri sono rimasti leggermente feriti.

Lo hanno annunciato le autorità catalane. La collisione è avvenuta quando un treno merci è deragliato e si è scontrato con un treno passeggeri alla stazione di Sant Boi de Llobregat, a circa 14 chilometri da Barcellona.

Secondo i servizi di emergenza spagnoli, 85 persone sono rimaste leggermente ferite. Otto di loro sono stati portati in ospedale per le cure, gli altri 77 sono stati curati sul posto per le ferite riportate.

Nello scontro è rimasto ucciso il macchinista del treno passeggeri. Le autorità catalane hanno aperto un’indagine sull’incidente.

“Le mie più sentite condoglianze alla famiglia dell’autista morto nel deragliamento”, ha scritto il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez.

©REUTERS

Reuters

©REUTERS

PAPÀ

© AP

READ  Referendum in Bielorussia sulla costituzione, mentre il regime tace sull'Ucraina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.