Novak Djokovic guadagna finalmente la sua prima vittoria in un torneo del 2022 a Roma | Tennis

Il duello tra i due giocatori è stato una ripetizione della finale del Roland Garros dello scorso anno. Poi Djokovic ha condotto 0-2 in set, ma ha comunque trionfato per la seconda volta sulla terra battuta a Parigi. A Roma, domenica, il quasi 35enne serbo è partito alla grande. Aveva vinto il primo set in pochissimo tempo.

Roland Garros

Nel secondo set Djokovic era sotto 2-5, ma nei momenti importanti era attento. Il numero uno del mondo ha segnato nel tie-break. È stata la sua prima vittoria in un torneo del 2022. Con la sua vittoria, si è messo subito in testa anche per la vittoria assoluta al Roland Garros. Soprattutto ora che Rafael Nadal non sembra essere in buona forma. La sensazione del tennis è l’altro grande favorito a Parigi.

La risposta di Djokovic

“Oggi stavo un po’ meglio. In qualche modo sono riuscito a tirare i tiri giusti al momento giusto”, ha detto Djokovic. La mia forma e, come negli anni precedenti, sapevo che la mia forma migliore sulla terra battuta normalmente veniva dal torneo di Roma. È positivo che inizi al Roland Garros con un titolo in tasca. È lo scenario perfetto per me.

Pietra miliare

Djokovic ha fatto un grande passo il giorno prima. Grazie alla sua vittoria sul norvegese Casper Ruud, registra la sua 1000esima vittoria ai massimi livelli. Dopo Jimmy Connors (1274), Roger Federer (1251), Ivan Lendl (1068) e Rafael Nadal (1051), è diventato il quarto giocatore ad avere almeno 1000 vittorie nell’ATP Tour.

Vittoria forte sulla pista greca

La pista greca di Tallon si è qualificata per il secondo round del torneo sulla terra battuta di Ginevra. La pista greca, attuale numero 67 della classifica mondiale, è stata troppo forte in tre set per l’americano Tommy Paul, che si è classificato 34° nel mondo. Divenne 7-5 6-7(3) 6-4 per la pista greca.

READ  Trailer per la serie italiana Prime Video Bang Bang Baby

Al secondo turno affronterà il vincitore del match tra lo svizzero Leandro Riedi e Johan Nikles.

Ferrovia greca di Tallon

Ferrovia greca di Tallon

Era la sua prima vittoria dopo tanto tempo nel tabellone principale di un torneo ATP per la pista greca. L’olandese del nord ha riportato un infortunio al collo che lo ha costretto a ritirarsi dai tornei sulla terra battuta di Barcellona, ​​Monaco e Madrid.

All’inizio di febbraio, ha raggiunto l’ultima volta il secondo round di un torneo ATP all’ABN AMRO World Tennis Tournament di Rotterdam. È stato poi eliminato al primo turno a Marsiglia, Indian Wells, Miami, Marrakech, Monte Carlo e Roma. A Roma il tracciato greco è sopravvissuto a due turni di qualificazione.

Andy Murray

Andy Murray si è ritirato dal Roland Garros. Lo scozzese, che oggi ha compiuto 35 anni, ha già deciso di prepararsi per Wimbledon, che inizierà il 27 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.