Neres assiste il superiore Benfica con il primo gol del servizio portoghese al CL |  ADESSO

Neres assiste il superiore Benfica con il primo gol del servizio portoghese al CL | ADESSO

Il Benfica si è qualificato senza sforzo per il principale torneo di Champions League martedì. In parte grazie a un gol dell’ex giocatore dell’Ajax David Neres, la Dynamo Kyiv è stata battuta 3-0.

La squadra dell’ex allenatore del PSV Roger Schmidt aveva già vinto 0-2 la scorsa settimana, anche grazie all’assist di Neres, e non aveva nulla da temere in casa dagli avversari ucraini. Il punteggio finale è stato già determinato a metà.

Dopo i gol di Nicolás Otamendi e Rafa Silva, è il turno di Neres, che segna di netto nell’angolo più lontano. All’inizio della partita, il bravo brasiliano ha quasi segnato con un colpo di testa da distanza ravvicinata.

È stato il suo primo gol con il Benfica per il 25enne Neres. Il detentore del record del Portogallo lo ha preso quest’estate dallo Shakhtar Donetsk, club per il quale non ha giocato un minuto a causa della situazione di guerra.

Il Benfica, che ha affrontato facilmente l’FC Midtjylland nel terzo turno preliminare, è spesso in Champions League. La scorsa stagione sono stati raggiunti i quarti di finale, in cui il Liverpool si è dimostrato troppo forte in due partite.

Gli errori uccidono la stella rossa

A Belgrado, la Stella Rossa contro il Maccabi Haifa sembrava destinata a recuperare la sconfitta per 2-0 della scorsa settimana in Israele. All’intervallo i serbi erano in vantaggio con gli stessi numeri grazie ad Aleksandar Pesic e Mirko Ivanic.

Nel profondo dei tempi supplementari del primo tempo, però, il Maccabi torna in maniera speciale sul 2-1. Il portiere della Stella Rossa Milan Borjan ha parato un rigore ma ha commesso un errore palese pochi secondi dopo su un tiro dalla distanza di Daniel Sundgren.

READ  Martinez cade sul verdetto di Van Gaal | Calcio

In un vivace secondo tempo, i tempi supplementari sembravano essere in arrivo, ma nei minuti di recupero il sostituto della Stella Rossa Milan Pavkov ha assicurato con uno sfortunato autogol che il Maccabi dell’ex giocatore dell’Eredivisie Tjaronn Chery entrasse in campo Champions League: 2-2.

Anche Viktoria Plzen prenderà parte al Million Dollar Ball in questa stagione. I cechi hanno vinto 2-1 in casa contro l’FK Qarabag. La scorsa settimana il primo incontro si è concluso senza gol.

Mercoledì gli spareggi di Champions League

  • PSV Rangers FC
  • Trabzonspor-FC Copenaghen
  • Dinamo Zagabria-FK Bodø/Glimt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *