in questo modo risparmi tempo e denaro con i tuoi acquisti

in questo modo risparmi tempo e denaro con i tuoi acquisti

Lo notiamo tutti nei nostri portafogli: la vita sta diventando sempre più cara. Case, gas, generi alimentari… ci sono poche cose che non sono diventate più costose di recente. Ecco perché non fa male risparmiare, ad esempio, sulla spesa. MetropolitanaSharon spiega perché la preparazione dei pasti consente di risparmiare tempo e denaro.

Vuoi risparmiare sulla spesa, ma non sulla salute? Abbiamo già scritto un articolo a riguardo: ecco come scegliere cibi (più) economici e sani.

Risparmia denaro con la preparazione dei pasti

Preparazione dei pasti significa letteralmente preparazione del cibo. Riesci ancora a farti trovare al supermercato tutti i giorni dopo il lavoro, per comprare la cena del giorno? Allora ci sono buone probabilità che tu spenda più soldi delle persone che pianificano i loro pasti un po’ di più. Dopotutto, vai più spesso al supermercato, il che significa che acquisti anche prodotti di cui non hai davvero bisogno.

Inoltre, preparare i pasti è più economico perché puoi acquistare prodotti sfusi. Prendiamo ad esempio una porzione di filetto di pollo: 300 grammi di filetto di pollo sono relativamente più costosi di un chilogrammo di filetto di pollo. Lo stesso vale per le verdure fresche, i sacchetti da un chilo di pasta e riso, i latticini… e tutti quei piccoli pezzi, che alla fine offrono più spazio nel budget della spesa.

Piatti adatti alla preparazione dei pasti

Non tutti i piatti sono adatti per la preparazione dei pasti. Ad esempio, le patate (patatine fritte) spesso si inzuppano quando le riscaldi e non vuoi lasciare i piatti con pesce crudo come una scodella in frigorifero troppo a lungo. Anche un lato soleggiato l’uovo non è adatto per una lunga conservazione in frigorifero. Le uova sode vanno bene, purché non le riscaldi. Per ogni prodotto è bene controllare se il piatto diventa rapidamente molliccio (come un avocado) o marrone (come i pezzi di mela). Ciò richiede inizialmente alcune ricerche.

READ  Sistemi solari a ciclo Rankine a fluido organico per applicazioni residenziali

Quali piatti sono adatti? Pensa ai piatti con riso, pasta e zuppe. Abbiamo messo alcuni dei nostri colleghi su di esso Culy per te tra di voi:

Alcuni piatti, come il pad thai krapow, possono usare qualcosa in più dopo essere stati riscaldati. Pensa a una manciata di noci tritate o a un uovo fritto. Mentre scaldi il piatto, friggi un uovo o trita delle erbe fresche. In questo modo, il tuo pasto riscaldato riacquisterà il gusto della fattoria.

Cerchi nuovi piatti? Cerca “ricette per la preparazione dei pasti” o “pasto surgelato”. Internet è pieno di pasti che puoi preparare alla rinfusa.

Cena, pranzo e colazione

La cena e il pranzo sono pasti che spesso possono essere preparati, ma lo sapevi che la colazione è ottima anche per la preparazione dei pasti? Ad esempio, cuocere la farina d’avena per tre giorni e metterla in frigorifero. Al mattino schiacciate una banana fresca e fate una deliziosa colazione. Risparmia ancora tempo.

Le colazioni come lo yogurt (con miele e frutta surgelata) e il budino di chia sono ideali anche da conservare in frigorifero. Voglie spesso dolci? Cuocere i muffin di banana bread durante il fine settimana e conservarli in congelatore. Tirane fuori uno dal congelatore al mattino e gusta un delizioso muffin al pomeriggio.

Come riscaldare i tuoi pasti

Il modo più semplice per riscaldare i pasti è usare il microonde. Spesso bastano uno o tre minuti. Non sei un ventilatore a microonde? Quindi riscalda il tuo piatto in padella. Aggiungere un po’ di olio d’oliva e cuocere il pasto a fuoco medio. Funziona particolarmente bene con stufati come pasta e piatti a base di riso.

Alcuni piatti sono ottimi anche da riscaldare in forno, come una quiche o le lasagne. Funziona meglio a un’impostazione del forno bassa, come 150 gradi Celsius. Spesso bastano 10 minuti di riscaldamento.

5 consigli per la preparazione dei pasti per i principianti

Anche tu vuoi iniziare a preparare i pasti dopo aver letto questo articolo? Quindi tieni a mente i suggerimenti di seguito:

  • Investi in buoni contenitori. Questo è particolarmente importante se stai preparando il pranzo per l’ufficio. Nessuno vuole trovare la salsa di spaghetti nella borsa dopo un lungo viaggio in treno o in macchina.
  • Pianifica, pianifica, pianifica. Mangi due volte questa settimana? Quindi ovviamente non devi fare acquisti per quei giorni. Questo ti evita di avere avanzi di cibo alla fine della settimana, che spesso scade e quindi finisce nella spazzatura.
  • Inizia in piccolo. Non devi passare tutta la domenica in cucina a preparare i pasti. Inizia a preparare una doppia porzione di cena. Non ti costerà più tempo, ma ti farà risparmiare tempo. Non devi cucinare la cena di domani (o il pranzo, ovviamente) il giorno dopo.
  • Lascia raffreddare il cibo prima di metterlo in frigorifero.. Altrimenti, il tuo frigorifero costerà un sacco di sforzi per raffreddare il piatto ed è uno spreco di bolletta energetica.
  • Etichetta i tuoi pastisoprattutto quando vanno in congelatore. In questo modo saprai esattamente di che piatto si tratta e quando lo hai preparato.
READ  L'INCIDENZA PER 100 MILA ABITANTI FINO A 80, LA NUOVA MAPPA DELL'INFEZIONE COMUNE DEL COMUNE - Radio Più

Vuoi saperne di più su nutrizione e salute su Metro? Puoi trovare altri articoli simili nella nostra categoria Fit & Healthy.

Pisolini energetici: ecco a cosa prestare attenzione quando si fa un pisolino pomeridiano

Hai visto un errore? Mandaci una email. Ti siamo grati.

Risposta all’articolo:

Generi alimentari più economici e risparmio di tempo: puoi farlo con la preparazione dei pasti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *