Nintendo risolve anche la deriva dei Joy-Con gratuitamente nei Paesi Bassi e in Belgio dopo il periodo di garanzia – Gaming – Notizie

Nintendo entrerà, tra le altre cose, nella Comunità Economica Europea Drift Joy Cono movimenti fantasma nei controller, gratuitamente, anche al di fuori del periodo di garanzia.

Quanto dura la politica ufficiale di Nintendo non è chiaro. IL pagina di supporto dove Nintendo riporta che questo è escluso da archivi come The Wayback Machine. Questa politica potrebbe essere in vigore internamente da tempo; nel 2019, Vice Games ha scritto, sulla base di documenti interni, che la politica di Nintendo all’epoca era quella di riparare gratuitamente la deriva dei Joy-Con senza richiedere la validità della garanzia. L’azienda lo fa anche nel Regno Unito e in Svizzera.

Il problema della deriva con i Joy-Contro è presente sulla console da anni ed è dovuto all’usura. I sensori a un certo punto inizieranno a segnalare il movimento quando lo stick è in folle, ostacolando notevolmente il gioco. Apparentemente questo accade anche con PlayStation 5 e Xbox Series, ma le segnalazioni sembrano essere molto più rare che con Nintendo Switch.

Questo problema è stato spesso menzionato nelle notizie. Le organizzazioni dei consumatori sono state molto critiche nei confronti di Nintendo, che si è scusata. Con le nuove revisioni del controller, i giocatori hanno sempre sperato che il problema venisse eliminato, ma Nintendo insiste che è ancora inevitabile, anche se dovrebbe essere meno comune. Tuttavia, esiste kit di terze parti con stick con sensori ad effetto Hall, che non dovrebbero soffrire di deriva.

READ  Queste app ti avvertono se sei a rischio di scottature solari | ADESSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *