“Non sono contro gli omosessuali, la mia vita lo dimostra”


Lorella Cuccarini rispondi a Tommaso Zorzi: Non sono contro gli omosessuali, la mia vita lo dimostra. A poche ore dalle dichiarazioni del concorrente del Grande Fratello Vip – secondo il quale in passato Lorella Cuccarini si sarebbe pronunciata contro la comunità LGBT – arriva la risposta dell’ospite.

Leggi anche> Gf Vip, litigio furioso nella notte. Fulvio Abbate fuori di sé: “Sai chi sono? Vaff *** “. Coinquilini sbalorditi

In un post su Instagram, Lorella Cuccarini risponde: “Di solito non rispondo alle provocazioni, ma in questa occasione il silenzio potrebbe essere interpretato come assenso e non posso permetterlo. Sono una persona onesta, l’ipocrisia non è nel mio DNA. Quando esprimo un’opinione, non è mai contro qualcuno, quindi ascolta un concorrente Grande Fratello Vip dire che sono “contro gli omosessuali” (più un mucchio di insulti che fingo di non aver sentito) è qualcosa che mi fa davvero male e che non penso di meritare. La mia vita parla da sola: ho condiviso tante gioie valorizzando il talento dei miei colleghi, senza barriere di alcun genere. Sfido chiunque ad aver mai visto comportamenti irrispettosi o discriminatori nei confronti di qualcuno. Detto questo, non sono sempre allineato alla “correttezza politica”: se mi chiedi un parere sulle adozioni o sulla pratica dell’utero in affitto, posso farmi domande e non esserlo. Non è e non sarà mai una dichiarazione contro la comunità LGBT e i diritti delle persone che ne fanno parte e che, al contrario, rispetto profondamente. È solo la mia opinione su alcuni aspetti della vita. E lo esprimerei anche se avessi un figlio gay, che – sia chiaro – amerei profondamente come qualsiasi altro figlio. Puoi non essere d’accordo su tutto senza essere assolutamente omofobo. Non ho mai fatto l’occhiolino al pubblico gay perché se lo avessi fatto non avrei avuto alcun rispetto. Sono estremamente grato a tutti coloro che mi hanno sostenuto negli anni, ma non voglio essere amato a tutti i costi. Mentire a me stesso. Voglio che le persone mi conoscano per quello che sono veramente“.

READ  Nina Zilli positiva, l'annuncio su Instagram: "Magari scattata a cena"

E conclude: “Caro Tommaso, hai l’età di mia figlia Sara, probabilmente mi conosci solo da quello che leggi su di me.
Ti considero un ragazzo intelligente. Se vuoi, quando esci di casa, vorrei prendere un caffè insieme e vedere se riusciamo ad andare oltre le apparenze …
“.


Ultimo aggiornamento: giovedì 24 settembre 2020, ore 21:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *