notte di caos e accuse contro Orange-Corriere.it

PARIGI – Un errore durante la manutenzione ordinaria delOperatore arancione ha causato il malfunzionamento Numeri di emergenza, mercoledì sera in Francia. Ambulanze, vigili del fuoco e polizia non possono essere chiamati dai telefoni fissi in molte parti del Paese. Una situazione che ha provocato reazioni molto dure da parte del governo. Il ministro degli Interni, Gérald Darmanin, e il Segretario di Stato per il Digitale, Cédric O, hanno interrotto la visita ufficiale a Tunisi per tornare rapidamente a Parigi. “È morta una persona con malattie cardiovascolari nel Morbihan (in Bretagna, ed) perché non è riuscita a chiamare in tempo i soccorsi”, ha detto giovedì mattina il ministro, specificando che altri due casi sospetti si sono verificati a Reunion, “dove cittadini afflitti da malattie hanno provato a chiedere aiuto in numerose occasioni e non sono riusciti ad ottenere risposte dagli operatori”.

Server inclinato

Il guasto ha riguardato i server della rete fissa, per questo motivo Orange ha esortato i cittadini a utilizzare i telefoni cellulari e le cifre provvisorie sono state rilasciate. Il primo ministro Jean Castex, anche lui in visita in Tunisia, ha affermato oggi “che dobbiamo capire come è stato possibile e fare in modo che non si ripeta. Ho chiesto un’indagine sulle cause, è una grave disfunzione”. L’amministratore delegato di Orange Stéphane Richard è stato convocato al Viminale per dare le prime spiegazioni. Il servizio ora è tornato alla normalità. “E’ un problema noto, la tecnologia VOIP (che permette le telefonate su Internet, ndr) è più fragile e questo riguarda tutti gli operatori. I sistemi sono sempre più avanzati ma anche più complessi e delicati e i problemi con queste tecnologie sono più difficili da definire”, ha detto a Le Monde Stéphane Crozier, presidente del CFE-CGC di Orange. “Sui numeri speciali abbiamo fatto convivere tre tecnologie: mobile, tradizionale e VOIP. Aumenta la complessità di qualcosa che deve essere prima di tutto affidabile”. Un caso simile si è verificato in Belgio, lo scorso gennaio, a causa di un guasto all’operatore Proximus che ha causato il malfunzionamento dei numeri di emergenza nella notte.

READ  Trump minaccia di licenziare Fauci dopo le elezioni americane. Le ragioni dello shock


3 giugno 2021 (modificato 3 giugno 2021 | 11:31)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *