Covid, Londra cancella il capodanno a Trafalgar Square. A New York Times Square è in pericolo

Il sindaco laburista Sadiq Khan ha annunciato la cancellazione dei festeggiamenti di Capodanno a Trafalgar Square nella capitale britannica, in un drastico aumento dei casi della variante altamente contagiosa dell’Omicron. “Con le infezioni da Covid-19 a livelli record nella nostra città e in tutto il Regno Unito, sono determinato a fare tutto il possibile per rallentare la diffusione della nuova variante e garantire che la salute pubblica non sia sopraffatta da questo inverno”, ha affermato. Nota -. Questo significa che non ospiteremo più la festa con 6.500 persone prevista per il capodanno a Trafalgar Square”.

New York potrebbe anche rivedere i suoi piani per le tradizionali celebrazioni di Capodanno a Times Square, un’attrazione per centinaia di migliaia di cittadini e turisti della Grande Mela. Una decisione verrà presa prima di Natale, ha affermato il sindaco della Grande Mela Bill de Blasio. L’evento potrebbe quindi essere ignorato o addirittura ridimensionato a causa dell’iconico conto alla rovescia, visti i rischi connessi alla diffusione della variante Omicron del Covid. A New York, dove ogni giorno si registra un numero record di casi, nelle prossime settimane è previsto un picco di contagi.

Segui LaStampa Viaggi su Facebook (clicca qui)

Non perdere la newsletter settimanale gratuita, se vuoi registrarti clicca qui

READ  In Ungheria, le coppie dello stesso sesso non potranno più adottare bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *