Nove morti in uno scontro frontale in Texas: alla guida un 13enne |  auto

Nove morti in uno scontro frontale in Texas: alla guida un 13enne | auto

Nove persone, molte delle quali studenti, sono rimaste uccise in un incidente frontale nel Texas occidentale. Uno degli autisti coinvolti risulta essere un bambino di 13 anni.

Giovedì in una conferenza stampa, è stato annunciato che un tredicenne era al volante nel dramma del traffico. Il minatore era alla guida di un furgone, che è finito sul lato sbagliato della strada.

squadra di golf

L’incidente è avvenuto martedì sera (ora locale), ma le indagini sui corpi bruciati hanno richiesto tempo. Su una strada a due corsie, poco prima dell’incidente mortale, il furgone guidava in linea piena su una strada a due corsie. Il risultato è stato un incidente incredibilmente duro con un furgone.

In questo furgone erano secondo Notizie BNC studenti di una squadra di golf in un’università del New Mexico (al confine con il Texas). I membri della squadra maschile e della squadra femminile sono estratti da una partita. Sei studenti della squadra di golf sono morti sul colpo. Anche l’allenatore è stato ucciso. Le vittime più giovani del furgone erano due diciottenni.

C’erano altri due studenti nel veicolo. Secondo quanto riferito, un uomo di 19 e 20 anni è stato portato in ospedale in condizioni critiche.

bambino e uomo

Dopo le indagini, il Texas Transportation Safety Board (NTSB) ha stabilito che nell’incidente sono rimasti uccisi anche un uomo di 13 anni e un uomo di 38 anni. Il bambino avrebbe guidato la grande macchina, secondo l’identificazione dei resti umani. L’NTSB ha ritenuto che la ruota anteriore sinistra fosse di scorta. Forse qualcosa è andato storto causando la virata a sinistra del pickup.

READ  chi era veramente - Libero Quotidiano

Non è chiaro come e perché al bambino sia stato permesso di guidare l’auto. L’NTSB è un’agenzia investigativa indipendente e sta solo esaminando come sia avvenuto l’incidente mortale. Qualsiasi procedimento penale dipenderà dall’accusa. In Texas, i quattordicenni possono iniziare a prendere lezioni di guida, ma di certo non è consentito guidare da soli sulle strade pubbliche.

Un memoriale per gli studenti uccisi.

Un memoriale per gli studenti uccisi. ©AP

Secondo l’agenzia di stampa PAPÀ Nel 2020 ci sono stati 47 decessi negli Stati Uniti che hanno coinvolto conducenti di età pari o inferiore a 13 anni.

Migliaia di foto

Il presidente dell’NTSB Bruce Landsberg si è preso il suo tempo in una conferenza stampa giovedì per discutere delle numerose vittime della strada nel suo stato. Sembra anche che non tutti gli studenti di golf indossassero le cinture di sicurezza. Almeno una persona è stata espulsa dall’impatto.

Lansberg: ,,Abbiamo letteralmente scattato migliaia di foto del luogo dell’incidente. Non ci sono dubbi sull’impatto di questo incidente. Due veicoli molto pesanti si sono scontrati ad alta velocità. A volte sembra un bagno di sangue sulle nostre autostrade. I texani dovrebbero davvero prendere un po’ più sul serio la guida sicura.

Bruce Landsberg (a sinistra) sui primi risultati dell'indagine sull'incidente mortale.

Bruce Landsberg (a sinistra) sui primi risultati dell’indagine sull’incidente mortale. © AP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *