Numero record di inglesi che guardano l’Eurovision Song Contest, poco entusiasmo tra gli olandesi

Numero record di inglesi che guardano l’Eurovision Song Contest, poco entusiasmo tra gli olandesi

Noa Kirel agisce per conto di Israele

Notizie ONS

Nel Regno Unito, il paese ospitante, la finale dell’Eurovision Song Contest ha stabilito cifre di spettatori. Un totale di 11 milioni di britannici hanno assistito al grande climax del concorso musicale a Liverpool. Si tratta di un pubblico record, secondo la BBC.

Nei Paesi Bassi, i dati sugli ascolti sono stati deludenti. La finale dell’Eurovision Song Contest, senza i Paesi Bassi, ha avuto una media di 1,84 milioni di spettatori sabato sera. Quindi è stato lo spettacolo più visto del sabato sera. Ma è anche la finale meno vista del festival della canzone da dieci anni.

Presentatori Alesha Dixon, Julia Sanina, Hannah Waddingham e Graham Norton

Le cifre di sabato contrastano nettamente con quelle degli anni precedenti. Dal 2016, la finale dell’Eurovision ha quasi sempre attirato più di 4 milioni di spettatori. Il record è stato stabilito nel 2021, quando si è svolto a Rotterdam il concorso canoro. Quindi, più di 5,5 milioni di persone hanno guardato l’ultima sera.

AVROTROS ha promesso di valutare l’intero processo che circonda la selezione e la sconfitta di Mia e Dion in semifinale.

A Liverpool, la presentazione dell’Eurovision Song Contest è stata nelle mani di noti personaggi televisivi britannici Alesha Dixon, Hannah Waddingham e Graham Norton. Hanno organizzato l’evento con la famosa rock star ucraina Julia Sanina. Alla fine vinse la Svezia, davanti a Finlandia e Israele.

READ  "Non è questa l'arena", l'errore antiscientifico di Amurri da Giletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *