Occhiali per realtà virtuale per PlayStation 5 meno diffusi, Sony taglia la produzione |  Tecnologia

Occhiali per realtà virtuale per PlayStation 5 meno diffusi, Sony taglia la produzione | Tecnologia

Sony produrrà meno copie dei suoi nuovi occhiali per realtà virtuale per PlayStation 5. Sono stati ordinati in prevendita meno visori PlayStation VR2 del previsto, riferisce l’agenzia di stampa Bloomberg Martedì.

In precedenza era stato pianificato di avere due milioni di occhiali VR pronti per il lancio del visore PlayStation VR2. Ora il piano è di spedire circa un milione e mezzo di caschi tra aprile e marzo del prossimo anno. Questo numero può sempre essere modificato se la domanda per il dispositivo cambia.

Il fornitore di display deve prendere in considerazione un minor numero di ordini da Sony, riferiscono le fonti Bloomberg. Per ogni visore VR2 vengono utilizzati due schermi. Questi sono posizionati dietro gli occhiali, in modo che l’utente si immagini in un mondo virtuale.

Sony ha lanciato la prevendita di PlayStation VR2 a novembre. All’inizio solo un piccolo gruppo di interessati poteva ordinare l’auricolare, ma presto tutti potevano preordinare il dispositivo.

Il casco costa 599,99 euro. È più costoso della PlayStation 5. Gli analisti ritengono che il prezzo elevato stia attenuando l’interesse per le cuffie. Inoltre, gli occhiali funzionano solo su PlayStation 5 e non su altri PC da gioco.

READ  tutti i trasferimenti da Milik

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *