Ok dal Senato al decreto Superbonus, salvi i lavori certificati al 31/12 – Agenzia ANSA – Riscrivi in italiano per il sito web Hamelin Prog

Ok dal Senato al decreto Superbonus, salvi i lavori certificati al 31/12 – Agenzia ANSA – Riscrivi in italiano per il sito web Hamelin Prog

Ok dal Senato al decreto Superbonus, salvi i lavori certificati al 31/12 – Agenzia ANSA – Riscrivi in italiano per il sito web Hamelin Prog

Il Senato approva definitivamente il decreto Superbonus 110% per salvare i lavori entro deadline

Il Senato ha dato il via libera definitivo al decreto Superbonus 110%, che mira a salvare i lavori certificati entro il 31 dicembre scorso. Questa misura prevede un aiuto per i redditi bassi e limita gli interventi con il bonus barriere architettoniche.

Inoltre, sono stati concessi ventinove giorni in più per inviare le comunicazioni relative allo sconto in fattura e alla cessione del credito per usufruire degli incentivi in edilizia. Il termine del 16 marzo potrebbe essere slittato al 4 aprile, come confermato dal presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti Elbano de Nuccio.

Il decreto sul Superbonus è alle ultime fasi dell’esame in Senato per essere approvato definitivamente, e i professionisti chiedevano un’adeguata proroga per agevolare la trasmissione dei dati all’Agenzia delle Entrate. Grazie alla proroga, ci saranno 20 giorni in più per individuare soggetti cessionari disponibili ad acquistare i crediti.

Questa misura è stata accolta positivamente dagli operatori del settore, che hanno sottolineato l’importanza di garantire la continuità dei lavori e l’accesso agli incentivi per tutti coloro che ne hanno diritto. Con il decreto Superbonus, si spera di risollevare il settore edilizio dopo un periodo di difficoltà dovuto alla pandemia.

READ  Privatizzazione delle Poste, sul mercato fino al 29 per cento. Ecco la quota riservata a ... - Il Sole 24 ORE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *