Pamela Anderson accusa Tim Allen di mostrare i genitali | Affiggere

Secondo quanto riferito, Tim Allen conosceva Pamela Anderson nei primi anni ’90 durante le riprese della sitcom Migliorie di casa balenò o le mostrò brevemente i suoi genitali. Così racconta l’attrice nel suo prossimo libro di memorie, che sarà disponibile a fine gennaio. Allen nega l’accusa.

La rivista americana la varietà preso parte del libro Con affetto, Pamela faccia e citazione da esso. “Il primo giorno delle riprese, sono uscita dal mio camerino e Tim era in piedi nel corridoio in accappatoio”, ha scritto l’attrice, che all’epoca aveva 23 anni. “Ha aperto la sua vestaglia e mi ha mostrato molto velocemente, era completamente nudo. Ha detto che era solo perché mi ha visto nudo anche lui. Con questo, Anderson potrebbe riferirsi a quello di Playboyriprese che aveva fatto. «Adesso siamo pari. Ho riso goffamente.

In una dichiarazione a la varietà Allen, che aveva 37 anni al momento del presunto incidente, sostiene che l’affermazione di Anderson non ha senso. «No, non è mai successo. Non farei mai una cosa del genere”.

Migliorie di casa era una popolare serie televisiva americana nei primi anni ’90 con protagonista Allen. Ha interpretato il tuttofare Tim Taylor, padre di tre figli con il suo programma fai-da-te sul canale televisivo locale. Anderson è stato presentato come Lisa, l’assistente dello show televisivo per le prime due stagioni. Dalla terza stagione, non è tornata al suo solito ruolo e l’attrice si è concentrata sul suo ruolo in un’altra serie televisiva, Baywatch.

Ascolta anche il podcast di AD Media qui sotto o iscriviti tramite Spotify o itunes. Trova tutti i nostri podcast su ad.nl/podcasts.

READ  Oroscopo giornaliero 27 giugno - Non aver paura di parlare, Scorpione! † Oroscopi


Guarda i nostri video di spettacolo e intrattenimento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *