Paola Cortellesi ottiene 19 candidature ai David – Il Sole 24 ORE

Paola Cortellesi ottiene 19 candidature ai David – Il Sole 24 ORE

Il film “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi ha ottenuto un incredibile successo ricevendo ben 19 candidature ai David di Donatello, il prestigioso premio del cinema italiano. Ciò lo ha reso il film con il maggior numero di candidature nella storia del premio e il primo diretto da una donna a ottenere tale riconoscimento.

Oltre a ciò, “C’è ancora domani” ha anche raggiunto il titolo di film con il maggior incasso dell’anno 2023 e della stagione 2023-2024, confermando il talento e la visione artistica di Paola Cortellesi.

Il film, descritto come un’opera che riflette sullo stato del patriarcato in Italia, segue la storia di una madre di famiglia romana che si impegna nella lotta per il suffragio universale, sostenendo la resistenza femminile dell’epoca.

La sceneggiatura di “C’è ancora domani” è stata curata dalla stessa Cortellesi insieme a Furio Andreotti e Giulia Calenda, e affronta il tema della parità di genere in un contesto storico degli anni ’40, offrendo uno spaccato della società dell’epoca.

Oltre a “C’è ancora domani”, altri film con numerose nomination ai David di Donatello includono “Io Capitano” di Matteo Garrone e “La Zona di Interesse” di Jonathan Glazer, confermando l’eccezionale qualità cinematografica della stagione.

READ  Hamelin Prog, stasera la nuova stagione con Veronica Gentili conduttrice - Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *