Parma-Juventus, Pirlo: “Conosco bene Liverani”

Il tecnico bianconero chiede concentrazione: “Gervinho e Karamoh sono velocissimi, a Lecce ha fatto bene Liverani. Anche a lui dovrebbe essere concesso un po ‘di tempo …”

“Il Parma ha ottenuto risultati importanti, sta recuperando, dovremo stare attenti perché ha cambiato il modo di giocare, con un nuovo allenatore”. Andrea Pirlo chiede alla sua Juventus la massima attenzione, in vista della trasferta di Tardini contro la squadra del Liverani.

energia

“Si giocherà dopo tre giorni, bisognerà ritrovare energie fisiche e mentali – continua Pirlo, che si aspetta” una partita classica “dagli avversari domani sera alle 20:45. E ancora:” Gervinho e Karamoh sono velocissimi. Dovremo cercare di fare un buon punteggio preventivo quando avremo palla. E conosco bene Liverani, tecnicamente era un grande giocatore, pensò prima di ricevere palla. Da allenatore mette in atto le stesse idee, ha fatto molto bene a Lecce. Anche a lui dovrebbe essere concesso del tempo ”.

Recupero

Chiesto dei suoi sentimenti due giorni dopo Pareggio all’Allianz Stadium con l’Atalanta», Precisa Pirlo:« Mi ha lasciato un po ‘arrabbiato, è stata una bella partita, il rammarico è di non aver colto le occasioni. Fisicamente stiamo facendo bene e l’abbiamo dimostrato contro l’Atalanta. Abbiamo giocato allo stesso livello di loro, a volte eravamo fisicamente superiori. Quando giochi ogni tre giorni, devi recuperare rapidamente. Attacchiamo meglio gli spazi, con giocatori che hanno le caratteristiche di entrare nello spazio, riempire gli spazi dietro gli attaccanti e attaccare in profondità. “Infine, ha spiegato il tecnico bianconero:” La squadra si compatta bene, troviamo gli automatismi giusti “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.