Passeggero non addestrato atterra dopo che il pilota si ammala: ‘Ho un problema serio’ | All’estero

L’incidente è avvenuto all’aeroporto internazionale di Palm Beach. “Ho un problema serio qui”, avrebbe detto il passeggero al controllo del traffico aereo, a circa 113 chilometri dalla destinazione prevista. “Roger, qual è la tua posizione? è arrivata la risposta di un controllore del traffico aereo.

“Non ne ho idea,” disse. “Posso vedere la costa della Florida, ma non ne ho idea oltre a quella.”

“Mantieni le ali livellate e cerca di seguire la costa, a nord oa sud. Stiamo cercando di localizzarti. Hanno fatto 40 miglia fino a Palm Beach, dove hanno aiutato il passeggero a scendere dall’aereo, un Cessna 208 monomotore. Da lì, il controllo del traffico aereo ha scortato il passeggero verso un atterraggio sicuro.

Testimone

“Hai appena visto un passeggero atterrare su un aereo”, ha detto via radio un controllore del traffico aereo ad altri piloti in aeroporto. “Un passeggero?” chiese un pilota dell’American Airlines. “Esatto”, fu la risposta. “Oh mio Dio. Ottimo lavoro,” disse sorpreso.

Un esperto di aviazione ha detto a WPBF-TV che questo entusiasmo è ancora un eufemismo, considerando le eccellenti prestazioni del passeggero. Secondo John Nance, era la prima volta, a sua conoscenza, che una persona senza esperienza di aviazione faceva atterrare un aereo del genere. Nance fa notare che il passeggero ha ascoltato con molta attenzione e ha seguito le istruzioni con calma. “Fa la differenza.”

Non è chiaro esattamente cosa abbia segnato il pilota o quale fosse il nome del passeggero.

READ  Ci sono pochi progressi con Ever Given

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.