PIANO DI ATTACCO

La Juventus potrebbe avere un problema positivo per la partita di domenica, Andrea Pirlo dopo la scarsità della scorsa settimana può finalmente contare su più giocatori e dare al tecnico la possibilità di scegliere tra più elementi. La scorsa settimana c’erano solo Kulusevski e Cristiano Ronaldo, domenica probabilmente potrà contare su Paulo Dybala e Alvaro Morata.

Per il momento, la soluzione più probabile è che usciranno dall’allenamento della scorsa settimana che ha funzionato molto bene, quindi con un centrocampista difficile e la fantasia dello svedese Kulusevski al servizio di Cristiano Ronaldo con qualche cartellino a giocare nel secondo tempo se la partita dovesse interferire. in un certo modo.

Per la sfida contro i giallorossi è fondamentale capire le indicazioni degli allenamenti di questi giorni per valutare la condizione fisica di Alvaro Morata che arriva sicuramente dalla Spagna e ha bisogno di qualche giorno per mettersi in linea con i compagni. e dall’altra anche il piano di recupero di Paulo Dybaka, guarda come va.

Siamo ancora negli occhi della difficile serata contro il Lione per Dybala, con quella notte maledetta, il triste ingresso e uscita nel finale, è quindi fondamentale che Dybala stia facendo bene senza correre alcun rischio e che possa sicuramente stare con lo stesso invidia e determinazione dello scorso anno quando era il vp del campionato, uno dei giocatori più decisivi.

Fortunatamente per Pirlo, c’è la possibilità di scegliere tra più di. un elemento, la possibilità di variare le opzioni tattiche e di scegliere i giocatori più funzionali per l’avversario.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su Twitter per interagire con Massimo sulle notizie di mercato e sulla Juve

READ  Calciomercato Juventus - Primo piano, eccoci: lo ha chiamato Nedved!

var banner = {"336x90":[{"idbanner":"31","width":336,"height":90,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.vecchiasignora.com","embed":"","img1":"6a21a70d33910aa97c98713dd8341a7d.jpg","partenza":1340316000,"scadenza":-62169986996,"pagine":""}],"160x300":[{"idbanner":"74","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.tipico.it/?affiliateId=306619&bannerId=7","embed":"","img1":"e16145ecc9695666f63ae4d125ae1dbf.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1380492000,"pagine":""}],"160x300_2":[{"idbanner":"77","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.miralaghi.it/","embed":"","img1":"0440fde8a8d711eef0f1a61771f2d3fd.jpg","partenza":1393110000,"scadenza":1394406000,"pagine":""}]}; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttojuve.com/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *