Pioli: “Ibra sta bene, Tonali è pronto. Rinnovo di Donnarumma? Gli ho fatto i complimenti perché … »| Prima pagina

Il match tra Shamrock Rovers e Milan, valido per il secondo turno di qualificazione di Europa League, sarà un crocevia fondamentale per la stagione rossonera. Al Tallaght Stadium di Dublino il calcio d’inizio è fissato alle 20. Stefano Pioli presenta in conferenza stampa la partita contro gli irlandesi.

SULLA SFIDA DEL DOMANI: “C’è emozione e voglia di realizzare quello che abbiamo costruito la scorsa stagione. Tre settimane di preparazione non sono molte, ma abbiamo fatto tutto il necessario per la partita di domani. I preliminari sono solo l’inizio, vogliamo raggiungere i gironi ma dobbiamo pensare alla partita di domani “.

UNA GARA NON RIDOTTA: “Nello sport, se dai qualcosa per scontato, inizi con l’approccio sbagliato, conosci le difficoltà della prima partita, l’avversario gioca un buon calcio, molto propositivo. È una squadra che sta meglio fisicamente, Non dobbiamo pensare solo alle difficoltà che andremo ad incontrare ma all’opportunità che avremo. Abbiamo assenze significative ma chi partirà oggi è pronto ad affrontare questa partita difficile “.

LE CERTEZZE DI PIOLI: “L’importante è ricominciare dai principi e dall’identità del gioco. Sappiamo come dobbiamo costruire e come difenderci. Anche se Tonali, Diaz e Tatarusanu si sono recentemente uniti a noi, sanno già cosa fare. “.

SULLO STATUS DEI GIOCATORI: “I giocatori dovevano staccare, abbiamo preferito concedere loro qualche giorno di riposo in più, soprattutto per un problema ambientale. Abbiamo giocato tante partite ravvicinate. Li ho subito trovati bravi dal punto di vista. mentalmente, quando ti senti bene dove lavori, sei più propenso. In queste tre settimane abbiamo affrontato con il giusto spirito tutti gli allenamenti e tutte le partite amichevoli ”.

READ  Ciao sceriffo - Forzaroma.info

IL TUO IBRAHIMOVIC: “Avrei preferito che avesse giocato qualche partita nelle ultime amichevoli. Sta bene fisicamente e mentalmente, disponibile e competitivo al massimo”.

SUL VALORE DELL’EUROPA PER IL MILAN: “È sempre stato l’habitat naturale di questo glorioso club. L’obiettivo di tornare in Champions League è principale, siamo pronti, consapevoli delle difficoltà. Shamrock sta facendo bene, è una squadra intensa, dovremo affrontare bene. il gioco e rimani concentrato. per tutti i 95 minuti “.

SULLE TARIFFE: “È un ragazzo giovane, ma maturo e pronto. Ha già mostrato le sue caratteristiche e la sua volontà, è molto contento di essere qui”.

SUL MERCATO: “Il nostro mercato è iniziato con largo anticipo, il club voleva continuare quello che ha fatto l’anno scorso. Questi sono segnali molto importanti, sono molto soddisfatto dei giocatori che ho. È ancora tanto tempo, ma io e la squadra pensiamo solo alla partita di domani e alle prossime partite. Speriamo di avere un inizio competitivo, poi nella pausa di ottobre faremo anche i conti di mercato “.

SUL MERCATO INFLUENZATO DALLA QUALIFICA EUROPA LEAGUE: “Dobbiamo passare attraverso tre turni preliminari, dobbiamo pensare prima alla partita di domani, ai primi 95 minuti e forse oltre. Sarà una stagione diversa con l’Europa League”.

SUI MOLTI OBIETTIVI AMICHEVOLI: “Con il nostro modo di giocare dobbiamo continuare a pensare positivamente ed essere molto pericolosi. È il nostro modo di essere in campo, sappiamo che ci sono tante situazioni che possiamo sviluppare con maggiore chiarezza, ma la voglia di entrare nella zona e la verticalizzazione devono essere una costante “.

SU DONNARUMMA E LA RISPOSTA ALLE INCERTEZZE CONTRATTUALI: Ieri gli ho fatto i complimenti per la sua presenza, la sua disponibilità, per come affronta ogni momento a Milanello, con voglia e positività, per me non è assolutamente una sorpresa. È maturo, è pronto, la sua crescita è costante. “.

READ  Europa League, Celtic-Milan 1-3: gol per Krunic, Diaz e Hauge

SU COLOMBO COME VICE-IBRA: “In Italia siamo un po ‘strani, quando non lasciamo spazio ai giovani diamo la colpa ai club, quando troviamo giovani promettenti cerchiamo altri deputati. Penso di essere pieno ai primi posti, domani noi Avrà problemi in assenza di Rebic e Leao. Rebic può giocare l’alternativa, Leao può giocare a sinistra o in seconda punta. Colombo è un giovane che sarà in palio “.

SUL RAPPORTO CON LA GESTIONE: Queste settimane ci hanno permesso di confrontarci ancora di più per scegliere la situazione migliore per il Milan, è un passo importante che può portare a sviluppi importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *