“Possibile un terzo della capacità. 20-25mila persone all’Olimpico ”. D’Amato: “Follia”

“Il passi possono essere portati fino a un terzo della loro capacità “, ha dichiarato a Radio1 il Vice Ministro della Salute” Un jour de mouton “ Pierpaolo Sileri che per quanto riguarda l’Olimpico ha ipotizzato di consentire l’ingresso a 20-25mila persone. Un volo in avanti che è stato subito fermato dal capo del ministero, Roberto Speranza: “La priorità sono le scuole, non gli stadi”, ha detto, arrivando all’Ordine dei Medici di Bari per un convegno, mentre il consigliere sanitario della Lazio Alessio D’Amato ha tuonato: “La follia” .

“Quando vengono mantenuti due metri di sicurezza – riflette Sileri – con regole precise sono vietate le coccole, con l’uso di maschere e disinfettanti, credo che l’ingresso Fan può essere aumentata a un terzo della capacità dello stadio. In caso diOlimpico, ad esempio, che può contenere circa 80.000 persone, credo che l’ingresso potrebbe essere consentito a circa 20 o 25.000 fan ”.

“Ma siamo sicuri che la priorità sia riaprire gli stadi con 25.000 spettatori? Suona come il modo più veloce per tornare a nuovi blocchi – ha detto in una nota il consigliere D’Amato -. Intorno a noi, le città europee stanno attuando o hanno implementato misure restrittive da Londra a Madrid passando per Parigi. Abbiamo già dimenticato gli effetti deleteri della partita Atalanta-Valencia al Meazza di Milano? Questa è una follia. Pensiamo invece a tenere aperte e difese scuole e università ”, conclude D’Amato.

Covid Italia, bollettino: oggi 1.392 contagi e 14 morti. Sileri: “I casi aumenteranno”

Scuola, 118 a scuola per casi sospetti di covid: test rapido subito, febbre misurata in classe

READ  GP Emilia Romagna: trionfo di Vinales, ritiro di Bagnaia e Rossi | notizia

Ultimo aggiornamento: 22:08


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *