Presunto processore Ryzen 7000 e scheda madre MSI B650 avvistati

Presunto processore Ryzen 7000 e scheda madre MSI B650 avvistati

Uno screenshot di un campione di ingegneria AMD che è stato inserito in una scheda madre MSI MAG B650 è emerso su Twitter. Dato l’utilizzo del chipset B650 non annunciato, questo è molto probabilmente un processore con architettura Zen 4. Sebbene non vengano menzionati il ​​nome esatto o le specifiche del processore, l’immagine contiene informazioni utili.

Quindi sembra che AMD e i suoi partner stiano sviluppando il chipset B650 per schede madri di fascia media. Ciò significa che rispetto all’attuale generazione, il nuovo chipset di punta e il suo fratellino possono essere introdotti subito dopo l’altro. In effetti, le schede B550 più economiche sono state rilasciate nel giugno 2020, quasi un anno dopo l’X570 nel luglio 2019.

Inoltre, è notevole che la CPU funzioni a non meno di 1.532 volt. Presumibilmente questo chip non è stato ancora ottimizzato, è anche possibile che il potenziale di overclocking sia testato o che la tensione sia semplicemente errata. Questo valore non è quindi necessariamente un riflesso dei modelli distributivi.

Ci sono voci secondo cui la produzione di massa dei presunti processori Ryzen 7000 inizierà questo mese o il prossimo. Le prime referenze di Raffaello dovrebbero essere disponibili verso la fine del terzo trimestre di quest’anno.

Fonte:
HXL (Twitter)

« Articolo precedente Articolo successivo »

READ  Canonical lancia una versione gratuita di Ubuntu Pro per le piccole imprese - Informatica - Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *