Qualunque cosa accada, il livello del mare aumenterà di almeno 27 centimetri

Qualunque cosa accada, il livello del mare aumenterà di almeno 27 centimetri

Lo studio, pubblicato sulla rivista Cambiamento climatico naturalemostra che a causa del riscaldamento globale, parte della calotta glaciale della Groenlandia si scioglierà comunque, provocando un innalzamento del livello del mare di almeno 27 centimetri.

“Calotta glaciale sbilanciata”

Per giungere a questa conclusione, sono state esaminate, tra le altre cose, le immagini satellitari della calotta glaciale della Groenlandia. Questa calotta glaciale ora sta perdendo più ghiaccio di quanto non aggiunga alle nevicate ed è quindi sbilanciata. Per tornare all’equilibrio, la calotta glaciale dovrà adattarsi al clima attuale. Per fare ciò, dovrà sciogliersi più ghiaccio e, secondo i calcoli degli scienziati, questo è accompagnato da un innalzamento del livello del mare di almeno 27 centimetri, irreversibile.

Bart Verheggen, specialista del clima di RTL Nieuws, ha letto la ricerca e spiega che possiamo confrontare la conclusione con una nave molto grande. “Se vuoi cambiare rotta per una nave così grande, non puoi farlo tutto in una volta. Ha una certa inerzia per far girare una nave, quindi va avanti per un po’.” Quindi, anche se ora raggiungiamo tutti gli obiettivi climatici, la calotta glaciale si scioglierà ancora per qualche tempo.

Lo studio si è concentrato solo sulla calotta glaciale della Groenlandia. Verheggen: “Certo che hai anche l’Antartide, i ghiacciai di montagna e l’acqua di mare che si sta espandendo a causa del riscaldamento globale. Quindi devi davvero parlare di un aumento minimo di 27 centimetri che è diventato irreversibile, ma quasi sicuramente sarà molto più alto. “

Prevenire ulteriori danni

Così irreversibile. Tuttavia, ciò non significa che qualsiasi ulteriore azione sia vana. “Ovviamente dovresti evitare che questa notizia porti a una reazione apatica. Secondo questa ricerca non si può fare nulla per questi 27 centimetri, ma si possono evitare ulteriori danni. La ricerca sottolinea l’importanza di ridurre le emissioni per limitare un aumento ancora maggiore . . Ma mostra anche che dobbiamo proteggerci meglio dall’innalzamento delle acque”.

READ  IN DIRETTA | Russia e Ucraina parlano domani, i politici tedeschi: bandire la guerra russa Logo Z | instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *