Questo deve ancora accadere nel mercato dei Paesi Bassi

27 gennaio 2022 – L’ultima settimana di trasferimento è iniziata. I club olandesi hanno ancora pochi giorni per completare i rinforzi finali. Quasi ovunque c’è ancora qualcosa da fare, anche se ci sono anche alcuni club che sperano che rimanga calmo e così possa mantenere i propri fuoriclasse. FCUpdate.nl elenca i trasferimenti in entrata e in uscita che sono (se presenti) nell’elenco. Nella parte II: la parte superiore della riga di destra.


14. Eracle Almelo
A causa di tutto il trambusto giustificato attorno a Rai Vloet, a gennaio è stato raramente tranquillo all’Heracles Almelo, ma è stato abbastanza tranquillo in area di trasferimento. Justin Hoogma è stato riportato indietro ma non è successo nient’altro ed è anche abbastanza tranquillo quando si tratta di voci in Almelo. Guardando alla prossima stagione, sono già emerse abbastanza notizie: l’allenatore Frank Wormuth parte per l’FC Groningen, Mats Knoester non rinnova il suo contratto in scadenza e Janis Blaswich è legato all’RB Lipsia.

13. Vai aquile
Con Cuco Martina e Aventis Aventisian, al Deventer sono arrivate due acquisizioni no-transfer all’inizio di gennaio, ma nella lotta alla retrocessione che da sole potrebbero non bastare. Con Evert Linthorst (Al Ittihad-Kalba) si aggiungerà un terzo acquisto invernale a ciascuno, anche perché il trasferimento di Patrick Pflücke (Roda JC) è stato interrotto. Diventerà il numero dieci desiderato dall’allenatore Kees van Wonderen. Per lui deve Kuwait trovare anche un successore nel prossimo futuro. Sipke Hulshoff è stato menzionato in questa ricerca, ma per ora Van Wonderen domina ancora. Cos’altro vuole aggiungere? Tra le opzioni c’è anche un portiere dopo la sostituzione tra Andries Noppert e Warner Hahn.

READ  Taglio Prada, monumentale Luna Rossa! Batte Ineos di 13 ″ in una gara mozzafiato e sale sul 3-0! - OA Sport

12. RKC Waalwijk
Prima dell’inizio della finestra di mercato, Roy Kuijpers era già stato ingaggiato dall’RKC Waalwijk, ma quest’inverno non è successo nulla di degno di nota, a parte la partenza del portiere di riserva Jens Teunckens, dove anche Joel Pereira è quasi in buona forma. Per ora, nonostante una “offerta allettante”, è possibile tenere il capitano Melle Meulensteen fuori dalle mani di Willem II. L’amministratore delegato Frank van Mosselveld ha dato il Brabante Dagblad ha indicato che nessun membro dell’RKC è autorizzato a partire ad eccezione del “primo premio assoluto”. In termini di trasferimenti in entrata, a Waalwijk è molto tranquillo, anche se Van Mosselveld ha indicato che si stanno esplorando opportunità.

11. FC Groninga
Con Melayro Bogarde ed Emmanuel Matuta, l’FC Groningen ha portato due talenti, il primo è un rinforzo per questa stagione e Matuta per la prossima era di Wormuth. Tuttavia, il direttore tecnico Mark-Jan Fledderus non è ancora pronto, in quanto Danny Buijs – con il quale non ha un buon rapporto – vorrebbe aggiungere più esperienza alla selezione A. Terence Kongolo è stato il nome sorprendente che è sorto nel Far Nord. Il proprio talento Daniël van Kaam vorrebbe essere assunto e Wessel Dammers è nell’interesse del Willem II, mentre il Genoa Jørgen Strand ha voluto il ritorno di Larsen. Ma lo stesso attaccante voleva rimanere con l’FC Groningen.

Leggi anche la parte I: Questo deve ancora accadere nel mercato dei Paesi Bassi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *