Rabbia Prandelli e Fiorentina non sono riusciti a fermare la pioggia di fango

Prandelli ha rotto il silenzio dopo le sue dimissioni

Foto di Gabriele Maltinti / Getty Images

Repubblica di Firenze mettere l’accento parola pubblicata ieri da Cesare Prandelli.

Le sue dimissioni – si legge – anche grazie alla rottura del campionato e al vuoto delle partite, hanno aperto molti interrogativi sul futuro della Fiorentina. E mettono in circolazione molti rifiuti sociali. False ricostruzioni, suoni inventati, pugni che non hanno mai avuto luogo. Insomma, una pioggia di fango che ha travolto il club viola e che, nonostante i loro sforzi, nessun club Commisso è riuscito a fermare. Tocca quindi a Prandelli tornare in scena per proteggere la Fiorentina in un momento così difficile della stagione.

Secondo Repubblica di Firenze, La Fiorentina rischia di farsi scavalcare dalla classifica. Adesso serve tutto, tranne le tensioni che potrebbero sconvolgere il lavoro di Iachini. E, da questo punto di vista, anche la società deve fare la sua parte. Da oggi voltiamo pagina, scivoliamo con questa giusta dose di indifferenza sulle fake news sparse sui social e pensiamo solo di uscire dal tunnel in cui è scivolata la squadra viola.

Foto di Gabriele Maltinti / Getty Images

READ  "Come ministro, voglio che i tifosi possano tornare allo stadio. Parlare di date sarebbe un errore ..."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *