Rapinatori armati rubano milioni da una nota gioielleria di Parigi |  All’estero

Rapinatori armati rubano milioni da una nota gioielleria di Parigi | All’estero

Secondo l’agenzia di stampa AFP, due motociclette nere con tre uomini vestiti di nero sono apparse sul marciapiede del commercio della caratteristica Place Vendôme a Parigi intorno alle 13:45 di questo pomeriggio. Due degli uomini portavano armi da fuoco.

Le riprese video che circolano su Twitter mostrano uno dei rapinatori che fa la guardia all’esterno con una pistola. Gira intorno alle due motociclette, si guarda intorno e dice a un pedone di spostarsi dall’altra parte della strada a un certo punto. Gli altri due rapinatori sono nella gioielleria in questo momento.

Il testo continua sotto il tweet.

Nel negozio, secondo AFP, hanno colpito una guardia giurata con il calcio di un fucile. Riescono a mettere le mani su un bottino del valore di diversi milioni di euro, risalgono in moto all’aperto e scompaiono sul marciapiede e poi nel traffico.

La Procura di Parigi riferisce che sulla rapina è stata aperta un’inchiesta.

Nel settembre 2021 è stata rapinata anche la gioielleria Bulgari. Poi il bottino sarebbe ammontato a dieci milioni di euro. Uno dei ladri è rimasto ferito a una gamba ed è stato arrestato. Nel giugno 2022, altri due sospetti (allora di 26 e 37 anni e originari di Seine-Saint-Denis) sono stati arrestati.

READ  Giuria: l'ex marine che ha preso il senzatetto newyorkese in una morsa mortale sarà perseguito | All'estero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *