Roby Facchinetti, la confessione sui figli: “Non è facile”

Roby Facchinetti, la dolorosa confessione dei figli: “Non è stato facile per me…”, quali sono i miei rapporti oggi?

Roby facchinetti

Roby facchinetti e I suoi figli hanno un rapporto complicato: i ragazzi nascono da rapporti diversi, la sua è infatti una vera famiglia allargata.

Il cantante è stato invitato Oggi è un altro giorno, dove è stato intervistato da Serena Bortone e ha presentato anche il suo ultimo libro, Katy per sempre.

Facchinetti ha parlato a lungo dei suoi figli e della sua famiglia, le persone più importanti della sua vita. Roby non è solo padre ma anche nonno e vuole vedere insieme la sua famiglia allargata: l’uomo ha effettivamente 5 figli, nati da relazioni diverse.

LEGGI ANCHE -> Francesco Facchinetti, figlio di Roby, una complicata storia sentimentale

Roby Facchinetti, la confessione dei suoi figli

Figlio di Roby Facchinetti
Roby facchinetti

Il cantante ha spiegato che non è stato facile armonizzarsi con la sua famiglia allargata; ragazza Alessandra e Valentina sono nati dal suo primo matrimonio con Mirella Costa. Poi ha avuto il figlio Francesco della sua relazione con Rosaria Longoni, che non ha sposato. Finalmente c’è Roberto e Giulia, i suoi figli più piccoli, nati dal suo secondo matrimonio con Giovanna Lorenzi.

Roby ha ripetutamente confessato di essersi pentito di aver trascurato la sua famiglia in passato a causa della sua carriera musicale. Oggi cerca di essere un padre e un nonno molto più presenti ed è molto orgoglioso della famiglia che ha creato: “I miei figli escono, vanno in vacanza insieme … è una vittoria per meFacchinetti ha confessato che oggi è un altro giorno.

LEGGI ANCHE -> Roby Facchinetti devastato dal dolore: un periodo complicato

Il cantante ha recentemente presentato il suo romanzo Katy per sempre, che racconta la storia di una donna che esiste davvero e che è stata “salvata” dalla musica dei Pooh.

READ  Mauro Corona fuori #Cartabianca, Bianca Berlinguer non ne parla più… - Baritalia News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *