Sainz Sr. sfugge alla punizione a Dakar dopo l’aiuto di Sainz Jr.

Sainz Sr. sfugge alla punizione a Dakar dopo l’aiuto di Sainz Jr.

Carlos Sainz Jr. è sfuggito alla punizione nel Rally Dakar dopo che suo figlio Sainz Jr. ha aiutato a chiudere la portiera della sua Audi RS Q e-tron. I commissari hanno deciso di non imporre una penalità perché non è stata fatta su iniziativa della squadra o dei piloti.

I filmati che circolano sui social media mostrano il pilota di Formula 1 Carlos Sainz Jr., che si trovava in Arabia Saudita per sostenere il padre, parlare con i conducenti dell’Audi bloccata e aiutare a chiudere la portiera dell’auto del padre. Ciò è accaduto dopo che Sainz Sr. ha dovuto accostare per riparare il freno posteriore sinistro.

La FIA ha deciso di indagare sull ‘”incidente” in quanto si trattava di un’interferenza esterna. Alla fine, gli steward hanno deciso di non intervenire e Sainz Sr. è sfuggito alla punizione. “Fare apparire un filo, essere vicino all’auto di un concorrente e aiutare a chiudere la portiera non è un’iniziativa del team o del pilota”, hanno spiegato i commissari. “Poiché non è stato su iniziativa di un concorrente o di un pilota, non può essere riconosciuto come una violazione del regolamento”.

Leggi anche: Sainz: “Il legame Leclerc-Vasseur molto utile per la Ferrari”

Tuttavia, i commissari sottolineano che il comportamento di tutti i membri della comunità del motorsport “non dovrebbe sollevare dubbi”. “Il fatto che personaggi molto famosi nel motorsport siano un esempio per tutti gli altri è particolarmente importante”, concludono i commissari.

Sainz jr. è attualmente quarto in classifica. Il due volte campione di rally ha vinto la prima tappa di questa Dakar, ma ha perso tempo prezioso a causa di un guasto all’Audi RS Q e-tron. Il campione del mondo in carica Nasser Al-Attiyah guida la classifica per conto della Toyota.

READ  GRAN CANARIA - VIRTUS, NEWSLETTER E INTERVISTE - BOLOGNABASKET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *