Sarai enigmatico riguardo al futuro, lascerai il calcio? “Ora è troppo difficile”

Maurizio Spesso, allenatore della Lazio, si è rivolto ai microfoni di Cielo alla vigilia della partita Europa League chi attende i biancocelesti contro il Galatasaray, evidenziando quanto sia cambiato il calcio negli ultimi anni.

spesso Lazio

Sarri: “Non so se mi piacerà questo calcio”

Maurizio Spesso ha parlato della prossima partita al Galatasaray e delle difficoltà di affrontare una stagione così impegnativa.

“La partita contro il Galatasary è difficile e importante; andare agli ottavi sarebbe già un primo traguardo importante. E questo ci permetterebbe di avere qualche settimana per allenarsi, visto che non lo facciamo da agosto. Per noi sarà una sfida complicata, Il Galatasary è primo nel girone e ancora imbattuto fuori casa“.

“Il programma? Dato quanto è diventato stretto ultimamente, peggiorerà e questo lavoro diventerà un altro lavoro. E non so se mi piacerà“.

“Siamo cresciuti, è vero, ma solo di sprazzi. Ancora non abbiamo continuità nelle prestazioni e questo deve essere l’obiettivo. Abbiamo giocato bene in Turchia e abbiamo perso per un episodio. Spero che la nostra versione migliore sarà in campo domani“.

READ  F1 | Il talento dei giovani pattinatori - Federico Albano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *