“Se le donne lo davano più facilmente, meno stupro.” Sconvolti anche Cruciani e Parenzo – Libero Quotidiano

Niente più masturbazione e sesso gratuito in pubblico. Valentina nappi così sconcertante Giuseppe Cruciani e David Parenzo. L’attrice italiana a luci rosse, un autentico “fenomeno” sui social e negli Stati Uniti, intervistata da La zanzara su Radio 24 ha voce in capitolo molestie sessuali, schietto: “Dobbiamo avere un approccio razionale. Il sesso deve essere buttato fuori, deve essere come l’aria, deve essere ignorato. persone non deve voler scopare. Se ci sono uomini che tendono le mani vuol dire che non si toccano abbastanza, sono repressi, hanno insegnato loro a essere predatori e c’è troppo cazzo di legno in giro. Quindi se le donne lo ha dato più facilmente ci sarebbe meno stupro. Nei paesi dove la prostituzione è legale, statisticamente c’è meno violenza contro le donne “. Una tesi che ha lasciato a bocca aperta i suoi interlocutori”. Se vedo qualcuno che si masturba in pubblico e mi piace, posso anche avvicinarmi, oppure posso ignorarlo “, ha concluso Nappi, lamentandosi di Parenzo:” Ci sono posti dove puoi fare queste cose, non si fanno in pubblico “.

READ  Il coprifuoco viene utilizzato contro la pandemia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *