Servizi segreti russi: sventato il tentato assassinio di un oligarca da parte di ucraini

Servizi segreti russi: sventato il tentato assassinio di un oligarca da parte di ucraini

Internazionale6 marzo ’23 11:54Autore: Mark VanHarreveld

Diversi media statali russi riferiscono che i servizi segreti russi dell’FSB hanno sventato un attentato ucraino al direttore della società di media russa Tsargrad TV, Konstantin Malofeyev. Tsargard TV è un media che sostiene Putin e la sua guerra.

Konstantin Malofeyev al funerale della defunta Daria Dugina.  Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha deciso il 3 febbraio di confiscare i beni di Malofeyev a sostegno dell'Ucraina.  Malofeyev è accusato dagli americani di eludere le sanzioni.
Konstantin Malofeyev al funerale della defunta Daria Dugina. Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha deciso il 3 febbraio di confiscare i beni di Malofeyev a sostegno dell’Ucraina. Malofeyev è accusato dagli americani di eludere le sanzioni. (ANP / AFP / Kirill Kudryavtsev)

Egli Russo RIA Novosti riferisce che, secondo l’FSB, il previsto tentativo di omicidio sarebbe stato effettuato utilizzando un’autobomba, sarebbe un attacco simile a quello commesso lo scorso anno contro l’ideologo del Cremlino Alexandr Dugin, che ha ucciso sua figlia Daria Dugina.

neonazista

L’autore dell’attacco è un cittadino russo, Denis Kapustin, residente in Ucraina, secondo l’FSB. Kapustin avrebbe lavorato per i servizi segreti ucraini e avrebbe guidato il corpo dei volontari russi neonazisti. (che ha occupato brevemente un villaggio russo la scorsa settimana, interrompendo così un’operazione sotto falsa bandiera russa, ndr).

Leggi anche | Chi c’è dietro l’attacco di Darya Dugina?

Secondo RIA Novosti, il direttore Kirill Vyshinsky del gruppo mediatico Rossiya Segodnya ha sottolineato come questa sia stata un’azione “classica” della SBU.

Leggi anche | Molto non è ancora chiaro sugli attacchi nella regione di confine russa

Caos

“Stiamo assistendo a un tentativo di intensificare notevolmente le attività legate alla sovversione della nostra società dall’interno per creare un’atmosfera di panico. Quello che abbiamo visto la scorsa settimana a Bryansk, quello che vediamo ora con Malofeyev (…). Stanno cercando di creare un’atmosfera di caos e disorganizzazione sul territorio della Federazione Russa, chiaramente per minare la nostra unità di cui siamo orgogliosi”, ha affermato Kirill Vyshinsky.

Segui gli sviluppi in Ucraina qui nel nostro live blog

READ  Neonato e bambino morti trovati tra le macerie dopo la frana sull'isola italiana | All'estero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *