Quattordici persone onorate alla commemorazione della presa del Campidoglio

Quattordici persone onorate alla commemorazione della presa del Campidoglio

AFP

Notizie ONS

La presa del Campidoglio, avvenuta ieri esattamente due anni fa, è stata commemorata a Washington. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha conferito a quattordici persone la Presidential Citizens Medal, la seconda più alta onorificenza civile.

Hanno ricevuto la medaglia per i loro sforzi prima, durante e dopo l’assalto al Campidoglio il 6 gennaio 2021. Questi includono ufficiali che hanno tentato di arrestare gli aggressori, addetti alle elezioni e funzionari e locali statali.

Onorato postumo

Tre ufficiali sono stati onorati postumi. Uno di loro è morto durante l’aggressione, gli altri due si sono suicidati poco dopo. Il premio è stato assegnato anche a un agente che ha distratto i rivoltosi durante l’evacuazione dei parlamentari.

“La storia ricorderà i tuoi nomi per il tuo coraggio, il tuo coraggio e il tuo impegno nei confronti dei tuoi connazionali”, ha detto Biden alla cerimonia di premiazione.

Due anni fa, i sostenitori dell’allora presidente Trump hanno attaccato il Parlamento. Hanno cercato di impedire la ratifica della vittoria elettorale di Joe Biden.

Di recente, un comitato della Camera ha raccomandato che il presidente Trump fosse messo sotto accusa per il suo ruolo quel giorno. Il ministero della Giustizia non ha ancora preso una decisione in merito.

READ  interruzioni di corrente all'Avana e carnevale cancellato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *