Sony nell’immagine e nel suono: zoom sui diversi televisori e soundbar – Gaming – .Plans

Sony è stata tradizionalmente uno dei principali attori nei televisori e nel suono. Negli ultimi anni, tuttavia, sono apparsi così tanti prodotti e modelli che si può immaginare di non vedere più il legno per gli alberi. In questo articolo, ingrandiamo i TV OLED A80K di Sony e due soundbar: la HT-A3000 e il HT-A5000.

il Televisori A80K di Sony sono modelli OLED e disponibili in tre dimensioni: il XR-55A80K (55 pollici), il XR-65A80K (65 pollici) e il robusto XR-77A80K (77 pollici). Questo trio di TV è dotato di un processore cognitivo XR. Con questo, Sony afferma di essersi ispirata al modo in cui noi umani viviamo il mondo che ci circonda sulla base di informazioni che vengono inviate simultaneamente al cervello attraverso gli occhi e le orecchie. Per molto tempo, l’IA convenzionale ha rilevato e analizzato solo cose come colore, contrasto e dettagli a livello individuale. Il processore cognitivo XR analizza tutto in una volta, proprio come il cervello umano, e può quindi coordinare immagine e suono ancora meglio in circostanze diverse.

Ad esempio, il processore cognitivo XR analizza centinaia di migliaia di elementi alla volta. Uno degli elementi è quello che viene chiamato il punto focale, il punto su cui le persone si concentrano maggiormente quando guardano un film, una serie o una partita di calcio. Analizzando ogni elemento dell’immagine con il punto di messa a fuoco, si ottengono informazioni sulla profondità. L’immagine viene quindi fornita con la profondità corretta per mezzo di una mappa di profondità. Il primo piano è più profondo e lo sfondo è regolato per un’immagine più naturale. In breve: il processore amplifica l’immagine su cui le persone si concentrano di più.

READ  Sappiamo di più su come tenere il telefono acceso a letto con Pokémon Sleep

Ad esempio, i televisori XR riconoscono in modo intelligente quando appare una persona e quindi la visualizzano nel modo più realistico possibile. Allo stesso tempo, i colori vengono visualizzati in modo dinamico. La gamma di colori si sta espandendo, ma non è vero che il maggior numero possibile di colori viene spinto ovunque. Ad esempio, il processore promette di visualizzare le tonalità della pelle nel modo più naturale possibile e regolerà di conseguenza la riproduzione dei colori.

Riduzione del rumore, gradazione del colore e contrasto

Inoltre, Sony promette che XR-55A80K, XR-65A80K e XR-77A80K sono ancora una volta più capaci dei loro predecessori di applicare la riduzione del rumore. Le immagini sono suddivise meglio di prima in piccoli riquadri, dopodiché il processore riconosce dove c’è molto movimento sullo schermo e dove no. Anche le gradazioni di colore aumentano poiché i televisori Sony Bravia XR utilizzano la mappatura dei colori di precisione. Il processore XR ingrandisce i singoli oggetti per visualizzare meglio luce e ombra, lucentezza, gocce e superficie.

Promozione cashback su TV e soundbar Sony

Sony sta attualmente organizzando una promozione cashback in cui i consumatori possono riscattare fino a € 600 su un’ampia gamma di TV e soundbar. Può risparmiare un sacco di soldi. Ad esempio, l’XR-77A80K ha un importo di restituzione di 350 euro e sull’HT-A5000 ricevi un rimborso di 200 euro. Troverai tutti gli importi del cashback e i modelli di azione qua indietro e la promozione durerà fino al 22 gennaio 2023.

La tecnologia XR OLED Contrast Pro a sua volta aumenta il colore e il contrasto nelle aree luminose in modo che lo spettatore ottenga immagini con nero puro e la migliore chiarezza possibile. Questi TV OLED dispongono anche di un sensore di temperatura e di un pannello ad alta luminosità. Il processore Cognitive XR rileva la temperatura dello schermo e configura la luce. Ad esempio, i pixel nelle aree luminose devono essere illuminati contemporaneamente.

READ  Lo sviluppatore ucraino deve rinviare nuovamente Stalker 2, in uscita nel 2023 - Giochi - Notizie

Il processore cognitivo XR della serie A80 non riguarda solo le immagini, ma anche applicazioni audio intelligenti. Ciò non sorprende, poiché gli algoritmi analizzano tutte le informazioni contemporaneamente. I televisori Sony Bravia XR producono audio sia in direzione orizzontale che verticale per offrire un’esperienza multidimensionale. Analizzano e convertono l’audio in audio surround a 5.1.2 canali, creando un paesaggio sonoro 3D. I modelli XR OLED utilizzano Acoustic Surface Audio+ e trasformano lo schermo TV in un altoparlante, per così dire. Tuttavia, i veri audiofili giurano su una soundbar separata e Sony lo fornisce naturalmente con il Una serie.

HT-A5000 e HT-A3000 (e altoparlanti aggiuntivi)

Secondo Sony, l’HT-A5000 è una potente soundbar con 5.1.2 canali: due altoparlanti rivolti verso l’alto per il suono dall’alto, due tweeter direzionali e tre altoparlanti frontali per il suono surround, più un doppio subwoofer integrato per bassi profondi. Grazie a Vertical Surround Engine e S-Force Pro Front Surround, gli utenti dovrebbero sentirsi come se il suono provenisse da ogni parte, immergendoli mentre guardano film o giocano. Sono supportati Dolby Atmos e DTS:X. Collega gli altoparlanti posteriori di Sony a questa soundbar e il suono promette di diventare ancora più dettagliato e preciso grazie alla tecnologia 360 Spatial Sound Mapping di Sony.

Se l’HT-A5000 è la sorella maggiore, allora il HT-A3000 il fratello minore a cui non importa nemmeno molto del suo genitore. Gran parte della tecnologia che ospita l’A5000 si trova anche in questo modello. È una soundbar a 3.1 canali con tre altoparlanti anteriori, incluso un altoparlante centrale per i dialoghi, oltre a un doppio subwoofer integrato per i bassi. Questa soundbar è inoltre dotata di Vertical Surround Engine e S-Force Pro Front Surround per un audio surround. Ad esempio, i consumatori un po’ più piccoli o che hanno un soggiorno più piccolo dovrebbero a loro volta poter godere di Dolby Atmos e DTS:X.

READ  Scoperta di un asteroide "nascosto" che potrebbe un giorno attraversare l'orbita terrestre

Se vuoi davvero un’esperienza cinematografica completa, le persone possono, come abbiamo detto, posizionare anche un subwoofer o altoparlanti posteriori. senza fili SA-RS3Sgli altoparlanti posteriori utilizzano la tecnologia 360 Spatial Sound Mapping. In combinazione con una delle soundbar compatibili, il suono proviene letteralmente da tutti i lati. I fan delle esplosioni rimbombanti, dei bassi pesanti e dei ritmi profondi adoreranno il wireless SA-SW3subwoofer (200 W) o il SA-SW5 (300W).

Questo articolo non è un editoriale, ma sponsorizzato e reso possibile grazie a Sony e Tweakers Partners. È il dipartimento all’interno di Tweakers responsabile delle partnership commerciali, delle competizioni e degli eventi di Tweakers come Meetup, Developers Summit, Testfest e altro ancora. Guardare qua per una panoramica di tutte le promozioni e gli eventi. Se desideri condividere idee con noi su questa forma di pubblicità, ci piacerebbe avere tue notizie. Puoi parlarcene tramite [Discussie] Pubblicità generale].

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *