Sophie street bombardata di birra a Rotterdam

Sophie street bombardata di birra a Rotterdam

Sophie Straat ha conosciuto il lato brutto di Rotterdam. Il cantante è stato aggredito verbalmente e bombardato con birra durante la Nuit du Cap a Maasstad. “Da uomini sulla cinquantina che erano molto arrabbiati perché la parola ‘Amsterdam’ è venuta fuori più volte”, dice su Insta Stories. “Abbiamo suonato lo spettacolo con orgoglio, ma è stata davvero una merda. Spero che quegli stupidi stronzi abbiano avuto una grossa sbornia oggi. L’incidente è avvenuto durante la canzone “Amsterdam”, che non è proprio un inno alla capitale, ma un lamento sull’inaccessibilità degli alloggi. Una canzone sulla gentrificazione, un argomento che ovviamente viene discusso anche a Rotterdam.

Anche se Sophie Straat non è certo l’unica a dover essere vigile sul palco. Ultimamente, ci sono state più segnalazioni di artisti bombardati sul palco. Bizzarro di recente ha litigato con brocche di birra che lo hanno sfidato, e al “Swimming In Bacardi Lemon” Hoogkamer Mart, è un luogo comune. C’è anche un account TikTok dedicato a lanciargli birra. Mart Hoogkamer stesso condivisione immagini di un incidente sui suoi social, con l’invito a fermarsi. Gli uffici di prenotazione sono quindi a nazione iniziò a fermare questa fastidiosa tendenza: “Sei un perdente se butti via la birra”.

READ  La superstar cinese Kris Wu condannata a 13 anni di carcere per stupro | Affiggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *