Spezia, italiano: “Siamo dietro al mercato. Dobbiamo andare molto veloci”

Vincenzo Italiano, Allenatore Spezia, ha parlato Sky Sport:

Lei è l’uomo dei playoff considerando tutte le promozioni vinte in questo modo.
“Dobbiamo fare qualcosa per metterli in serie A. E ‘stata una bellissima trasferta. Giocare ai playoff ogni anno è bellissimo”.

Cosa significa affrontare tanti campioni di Serie A da allenatore?
Una volta in Verona-Juventus, entrato un po ‘in ritardo, su un corner contro ho abbracciato Zidane con lui che perforato nella pancia con la palla che fortunatamente ha superato tutti “.

Il club è ambizioso, cosa ne pensi?
“Per anni ha cercato di atterrare in A. Forse l’anno in cui c’è stato un po ‘di ridimensionamento ha fatto quel salto. All’inizio dell’anno sembrava impensabile visto l’inizio difficile. Da gennaio la squadra è fiorita. e siamo riusciti a ottenere molti risultati positivi. Il blocco ci ha rallentato un po ‘, ma lo abbiamo fatto con i playoff. ”

Da dove inizi a costruire la Serie A?
Simone è tornato all’Udinese. Con il nuovo allenatore dobbiamo iniziare a programmare perché siamo in ritardo dall’inizio del campionato in 18 giorni. Abbiamo iniziato a programmare ieri e oggi perché dobbiamo andare veloci. Le cose si fanno serie e dobbiamo affrontare il campionato sul serio, pronti a tutto “.

/* Settaggio delle variabili */ var menunav = 'serie-a'; var indirizzo = window.location.pathname.split("https://news.google.com/"); var word = ''; if (word=='') word = getQueryParam('word'); var zona="default"; var azione="read"; var idsezione="1"; var titolo_art="Spezia, Italiano: "Siamo in ritardo sul mercato. Dobbiamo andare molto veloci""; var sezione_art="Serie A"; var now = ' 2 settembre ore 05:58'; var squadra="";

/* Settaggio della searchbar (con titoletto) */ var searchbar = false; if (indirizzo[1]!='' && word=='') searchbar = indirizzo[1].replace(/-/gi, " ").replace(/_/gi, " ").toUpperCase(); else if (azione=='search') { searchbar="Ricerca"; if (word!=false && word!='') searchbar = searchbar + ' per ' + word.toUpperCase() } else if (azione=='contatti') searchbar = azione.toUpperCase(); indirizzo = indirizzo[1].replace('-', ''); if (word==false) word = '';

/* Caricamento asincrono degli script social (versione estesa commentata su main_all.js) */ if(("read"==azione||"media"==azione) && euPubConsentExists){var scripts=["//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"];!function(e){for(var t=0,a=e.length;a>t;t++){var o=document.createElement("script");o.type="text/javascript",o.async=!0,o.src=e[t];var r=document.getElementsByTagName("script")[0];r.parentNode.insertBefore(o,r)}}(scripts)}

function lazyImage(id) { var imgs = document.getElementById(id); if (imgs!==undefined && imgs!==null) { var img = imgs.getElementsByTagName('IMG'); if (img!==undefined && img!==null && img.length>0) { for (var i=0; i

READ  Santi (DAZN): "Milan, attenzione al Lille! Duello tra Renato Sanches e Kessiè. Su Soumarè ..."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *