Sposi bloccati in ascensore e perdono la loro stessa festa: “Non posso dire addio” |  All’estero

Sposi bloccati in ascensore e perdono la loro stessa festa: “Non posso dire addio” | All’estero

Victoria e Panav Jha avevano già completato due giorni di matrimoni e cerimonie quando sono saliti in ascensore per concludere il fine settimana con amici e parenti con un after party. Ma dopo un metro e mezzo, l’ascensore si fermò. Hanno perso la festa, ma: “Per fortuna eravamo insieme”.

Gli sposi raccontano la loro storia sui media americani. Venerdì scorso, la coppia ha iniziato con una cerimonia nuziale occidentale, seguita da una indiana il giorno dopo. Quando la sposa Victoria e lo sposo Panav sono saliti su un ascensore al Grand Bohemian Hotel di Charlotte, nella Carolina del Nord, nelle prime ore di domenica per iniziare l’afterparty al sedicesimo piano, le cose sono peggiorate.

“Siamo saliti di circa un metro e mezzo e poi, boom, le porte sembravano bloccarsi”, dice Panav in cambio di Cnn. ,,Poi le porte si sono aperte un po’ e ho visto un muro di cemento davanti a me. Anche dietro di noi c’era un muro di cemento e poi ho pensato: “Questo non va bene. L’ascensore si riavvierà. “Ma non è successo.

Victoria e Panav erano in ascensore con la sorella di Victoria e altri tre invitati al matrimonio. “È stata una benedizione”, dice Victoria. “Non riesco a immaginare se fossi stato solo io, o lui. Almeno adesso stavamo insieme.

Sondaggio

Fortunatamente, i vigili del fuoco locali sono venuti in soccorso. Dopo diversi tentativi infruttuosi di rimettere in funzione l’ascensore, si è deciso di issare le persone nell’ascensore del terzo piano con delle funi. La sorella di Victoria è stata la prima a scivolare attraverso il portello del soffitto dell’ascensore, si è messa un’imbracatura intorno alle gambe e ai glutei ed è stata tirata fuori dai vigili del fuoco. “Per favore, fai uscire prima mia sorella. È quello con l’abito da sposa”, ha detto ai suoi soccorritori.

READ  Il direttore sportivo della Lotto Dstny si scusa dopo essere stato accusato di cattiva condotta online | Bicicletta

Dopo due ore e mezza, tutti erano al sicuro al terzo piano. La festa era già finita. ,,Non abbiamo potuto festeggiare e la gente non ha potuto salutare. Ha rovinato i festeggiamenti”, dice la sposa che ha ricevuto le congratulazioni dai vigili del fuoco. Insieme ai loro soccorritori, gli sposi hanno scattato una foto e i vigili del fuoco hanno poi condiviso la foto sui social. “Anche se non siamo stati invitati, non lo siamo stati”disgregatori del matrimonioI vigili del fuoco di Charlotte scrive. “Mr. e Mrs. Jha, speriamo che oggi sia l’inizio di una lunga e felice vita insieme.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *