Square Enix interrompe lo sviluppo di Just Cause: Mobile – Gaming – Notizie

Square Enix ha smesso di sviluppare Just Cause: Mobile. Il gioco è stato annunciato nel 2020 ed è stato disponibile in accesso anticipato in alcune regioni per oltre un anno e mezzo. Il gioco è già stato ritardato più volte.

A partire dal 3 luglio, il gioco per dispositivi mobili non dovrebbe più essere disponibile negli app store, quindi scrive VideoGamesChronicle. A partire da ora, l’editore Square Enix non ha fatto un annuncio ufficiale sulla cancellazione del gioco, ma il messaggio che VGC sta presumibilmente citando precedentemente apparso su Reddit. Ha chiarito che il gioco non verrà più rilasciato e che i clienti che hanno acquistato Blue Diamonds a febbraio sono già stati rimborsati.

Anche sito ufficiale del gioco è diventato inaccessibile ed è stato rimosso dal team di sviluppo Conto Twitter e tutti i tweet che annunciano il gioco. Inoltre, lo sviluppatore non ha rilasciato alcun aggiornamento per il gioco dal dicembre 2022, secondo il Pagina del Google Play Store.

Just Cause: Mobile è stato annunciato durante il The Game Award 2020 ed era originariamente previsto per il rilascio nel 2021. Da allora il gioco è stato rilasciato in accesso anticipato in diversi paesi, ma non è mai stata annunciata una nuova data di rilascio ufficiale.

READ  sconfitta all'andata di Coppa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *