Stati Uniti, agente di polizia di Chicago uccide un ispanico di 13 anni in “Gun Showdown”

La polizia si è preparata possibili “rappresaglie sociali” dopo la pubblicazione di un video della storia definita “inquietante”.

La madre della giovanissima vittimaElizabeth Toledo ha chiesto la trasparenza della polizia, dicendo: “Voglio solo sapere cosa è successo veramente al mio bambino”. E il sindaco di Chicago Lori Lightfoot ha immediatamente chiesto che il filmato della telecamera del corpo dei poliziotti sul set fosse reso pubblico.

L’episodio La polizia ha detto che gli agenti sono stati chiamati intorno alle 2:30 del mattino a un indirizzo a Little Village, un quartiere prevalentemente latinoamericano a ovest della metropoli, rispondendo alle notizie di spari. I poliziotti hanno visto due persone in un vicolo e hanno iniziato a inseguirle. Un ragazzo di 21 anni è stato arrestato, mentre un ufficiale che inseguiva Adam ha sparato una volta, colpendolo e uccidendolo all’istante. Secondo il primo rapporto degli ufficiali, il 13enne era armato di pistola.

READ  Assalto al Congresso raccontato da Alexandria Ocasio-Cortez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *