Stefano ha mentito a tutti?

Stefano Quartullo, tentatore dell’ultima edizione di Temptation Island, si è mostrato nelle ultime ore con la sua nuova fiamma. Secondo alcuni rapporti, però, l’uomo prendeva in giro tutti perché, prima di entrare, era già molto impegnato!

Stefano Quartullo è stato uno dei tentatori di ottava edizione di Temptation Island. Ieri vi abbiamo parlato di lui del suo nuovo rapporto, iniziato con uno dei suoi “vecchio collega“Dal reality di Canale 5.

Entrambi sarebbero iniziati per scrivere sui social media al termine della registrazione, discutendo programma, poi incontrare e non rompere più. Secondo alcune segnalazioni arrivate a Deianira Marzano, comunque, Stefano l’avrebbe fatto mentito Dall’inizio.

Non solo il autori del programma perché è già inserito fidanzato ma anche, appunto, alla ragazza con cui stava, suo malgrado previsto a casa, è stata messa da parte dopo la sua avventura Isola della tentazione.


Leggi anche: Temptation Island: scoppia l’amore tra due ex protagonisti


Stefano Quartullo: gli screenshot che lo incorniciano

Schermo 2020-11-12 alle 15.50.21

Ieri alle Marzano un rapporto era arrivato da a ragazza chi ha detto la verità al cronista Stefano. Uno dei suoi amici di nome Rita, in effetti lo sarebbe stato fidanzata con lui durante la sua esperienza a Tentazione.

Sembra che Stefano glielo avesse promesso torna da lei non appena il suo esperimento era finito. A testimone la cosa, poi, è arrivata Deianira immagine dello schermo conversazioni tra i due, che lasciano davvero poco spazio per i dubbi.

Come se non bastasse anche in queste ultime ore Camilla Pucciarelli, un ex corteggiatore di Gianluca, ha scritto alla donna spiegando che anche ilHo frequentato Quartullo, dopo essere usciti dal programma, entrare Rita e la sua nuova fiamma Vanessa, in conclusione.

READ  Montesano senza maschera arrestato dai carabinieri

Cosa pensi? Stefano ha rise di tutti dove era bloccato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *