Sun non ha mai amato Onestini? Parla con la madre influencer

In queste ore Soleil Sorge è tornato al centro dell’attenzione. A parlare di lei è stata Wendy, la madre della ragazza che ha svelato un track record taciuto sulla figlia e sulla sua relazione con Luca Onestini, da tempo legato all’influencer dopo essere apparso su Uomini e Donne. La ragazza non l’ha mai amato?

Wendy è la madre di il Sole sorge, che il pubblico ha avuto più e più volte conoscere. La donna infatti ha partecipato con la figlia a Pechino Express e recentemente ha parlato spesso della fanciulla e del suo giro per casa.

La signora, però, in quelle ore ha rilasciato un vero bomba sull’ex corteggiatore di Uomini e Donne, evocando il corso della giovane donna nel programma di incontri di Uomini e donne. Secondo lei, infatti, la ragazza non avrebbe non mi è mai piaciuto Onestini, con cui è stato legato a lungo dopo il programma di Maria De Filippi.


Leggi anche: Uomini e Donne, Luca Onestini: addio Ivana con “lei”


Soleil Sorge: “Onesto? Mai piaciuto”

GF Vio 6: A Sun non è mai piaciuto Onestini? Parla la madre influencer

In una recente intervista al settimanale Chi Wendy Kay, La madre di Soleil Sorge torna a parlare del viaggio della figlia nel La casa più seguita in Italia. Anche la donna rivelare alcuni aspetti della vita privata della giovane, concentrandosi in particolare sui suoi amori.

Proprio come ha parlato di Luca Onestini, famoso per Uomini e donne, ha rivelato che a Sorge non è mai piaciuto il ragazzo.

” Sole non è mai piaciuto Luca Onestini, è stata una sfida vincerla perché è competitiva. Onestini era il premio in palio e, infatti, è durata un mese”.

ha commentato la donna, ricordando al pubblico come, infatti, dopo aver frequentato il ragazzo del programma di Maria De Filippi, tradizione con il “collega” Marco Cartasegna.

READ  Verissimo, Michelle Hunziker: lacrime ed emozione

Secondo Wendy Soleil era innamorato solo di quest’ultimo e Geremia Rodriguez. Chissà come prenderà la ragazza le rivelazioni della madre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *