Tale “serial winner”: con l’Inter punta al sesto campionato e 300 vittorie di club

il Corriere dello Sport avanza e ricorda come Antonio Conte avrebbe portato a termine un percorso quasi impeccabile fino ad ora vincendo lo scudetto con l’Inter. In caso di titolo nerazzurro, l’allenatore legale vincerebbe il sesto campionato più una promozione in 5 squadre diverse. I numeri mostrano la carriera di Conte fino ad ora: vittoria in B col Bari nel 2008/09, promozione con il Il suo nel 2010/11, tre scudetti con il voi tra il 2011 e il 2014, un primo ministro con il Cheslea nel 2016/17 (e la FA Cup l’anno successivo).

Conta sulla scia di Trapattoni, capace di trionfare con Juve, Inter, Bayern, Benfica e Salisburgo. Ma il Corsport non lesinate confronti anche con Ancelotti, Capello, Ivic e Lucescu “E poi c’è il capitolo di vince nelle partite ufficiali con i club: contando le coppe nazionali e internazionali, Conte non è d’accordo 296 risultati. Comprese quelle ottenute quando è stato costretto in tribuna per squalifica, ma è stato lui ad allenare la squadra in settimana (questo è successo alla Juventus e 4 volte all’Inter). Con altre 4 affermazioni avrà fatto un numero tondo e, considerando che per la certezza matematica del campionato i punti richiesti al momento sono 13, puoi star certo che Antonio non si fermerà ”, si legge.

VIDEO – AMARCORD INTER – 15/04/1995: BREAST-JONK-BERTI, È UN BELLISSIMO DERBY

READ  Riparte il Milan: a valutare gli infortunati, Kjaer torna | Nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *