Talebani bandiscono le donne dai parchi e dalle fiere di Kabul |  All’estero

Talebani bandiscono le donne dai parchi e dalle fiere di Kabul | All’estero

Le donne afghane non possono più visitare i parchi pubblici e le fiere della capitale afgana, Kabul. Mesi fa, i talebani hanno deciso che uomini e donne non avrebbero potuto entrare negli stessi giorni. Oggi le regole sono ancora più rigide.

Le autorità talebane affermano che l’inasprimento è dovuto al fatto che le persone non seguono le regole “in molti luoghi”. La separazione tra uomini e donne non è stata rispettata. Inoltre, secondo i talebani, le donne non indossavano il velo.

Da quando il gruppo estremista ha preso il potere nell’agosto 2021, le donne in Afghanistan hanno perso sempre più diritti. Ad esempio, non possono viaggiare senza un uomo e devono coprirsi fuori casa. La maggior parte delle scuole sono chiuse alle ragazze adolescenti.

Guarda i nostri video sulla situazione in Afghanistan qui:

READ  La visita di una famiglia a un'azienda ebraica finisce in tragedia: 1 morto, 19 feriti | All'estero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *