Tennis, Berrettini posticipa nuovamente il suo ritorno: non prenderà parte al torneo di Brisbane

Tennis, Berrettini posticipa nuovamente il suo ritorno: non prenderà parte al torneo di Brisbane

Matteo Berrettini, tennista italiano classificato al numero 92 del ranking Atp, non potrà partecipare al torneo Atp 250 di Brisbane, in Australia, a causa di un infortunio al piede che non gli ha permesso di recuperare in tempo per le qualificazioni. Questo significa che dovrà disputare i turni preliminari del torneo.

L’ultimo match giocato da Berrettini è stato agli Us Open contro Arthur Rinderknech, ma purtroppo si è ritirato a causa di una distorsione alla caviglia destra. Questo infortunio ha reso necessario un periodo di riposo e di riabilitazione per il tennista italiano.

Inoltre, Berrettini ha fatto una scelta importante per la sua carriera, selezionando Francisco Roig come suo nuovo allenatore. Questa decisione arriva dopo la separazione da Vincenzo Santopadre.

Sfortunatamente, questa situazione avrà un impatto negativo sulla classifica di Berrettini, che scenderà ulteriormente e si troverà fuori dai primi 100 prima degli Australian Open. Tuttavia, Berrettini è determinato a recuperare la sua forma migliore e a fare un buon risultato nei futuri tornei.

Ai suoi fan e sostenitori, Matteo Berrettini chiede di continuare a sostenerlo e di non perdere la fiducia in lui. È convinto che con impegno, determinazione e il supporto del suo nuovo allenatore, potrà tornare più forte di prima e raggiungere grandi risultati nel tennis internazionale.

READ  Entra Eriksen al 91 'di Inter-Bologna. Conte: "Ottimo rapporto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *