Tina Cipollari commenta la nuova edizione


Tina Cipollari è ormai uno dei volti di uomini e donne. Il commentatore recentemente in un’intervista alla rivista ufficiale del programma ha condiviso le sue impressioni sulla nuova edizione.

Tina Cipollari è la nota giornalista di spettacolo di appuntamenti di Maria De Filippi. Di recente ha deciso di condividere le sue impressioni su questo nuova edizione alla rivista ufficiale di uomini e donne.
Ne ha parlato Cipollaria nuovo tronista, di fusione del trono classico con quello Più di, anche lanciando un file scavo tossico a Gemma Galgani.
Scopriamo cosa ha detto la bella Tina di questa nuova stagione di Uomini e Donne!

Tina Cipollari la nuova tronista e la fusione dei troni

tina-cipollari-ued-2020

Questa nuova edizione dello spettacolo di appuntamenti di Channel 5 è tante novità. Uno dei più interessanti è il fusione del trono classico con quello Più di. Tina le ha detto a “Magazine men and women”. Ecco la sua impressione:


Leggi anche: Uomini e donne, Tina Cipollari: che incubo!


“Unire i due troni è stato uno trovato fantastico. In questo modo Gem, che è sempre alla ricerca di nuovi corteggiatori, ma soprattutto pretendenti molto giovani, avrà un’ampia scelta rispetto alle precedenti edizioni in cui aveva solo uomini della sua età o al massimo trentacinque quindi non giovani come avrebbe voluto. Adesso può finalmente interagire con gli anni venti“.

Cipollari ha apprezzato questa scelta, poi ne ha lanciata una scavare ai poveri Gemma Galgani. L’editorialista ha poi parlato della nuova tronista, Jessica e Sophie. Per fortuna Tina ha detto di aver avuto una buona impressione, ecco cosa ha detto:

“Le nuove troniste mi sembrano due ragazze molto intelligenti. Jessica antonini ha 29 anni e Sophie Codegoni 18 anni, sono giovani donne di età diverse, con un diverso insieme di esperienza ma sono thentrambi molto determinati“.

READ  Estrazioni Lotto e SuperEnalotto oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *