Tonali vede la causa di una stagione difficile per De Ketelaere

Tonali vede la causa di una stagione difficile per De Ketelaere

Il passaggio di Charles De Ketelaere al Milan non sta andando molto bene in questo momento. Il giovane trequartista ha bisogno di un lungo periodo di adattamento. Il passaggio dal Belgio all’Italia è stato importante e il centrocampista/compagno di squadra Sandro Tonali difende il giovane Red Devil.


De Ketelaere è stato subito soprannominato “il nuovo Kakà”, ma non è mai una buona idea confrontare i giocatori. Dopo un inizio promettente, De Ketelaere è caduto e le sue incursioni sono diventate sempre più brevi. Inoltre, è stato in grado di distribuire solo un assist e deve ancora segnare. Quindi ci sono state alcune critiche.

Il fuoriclasse Zlatan Ibrahimovic lo ha difeso prima e ora lo fa anche Sandro Tonali. Anche lui è passato al Milan qualche anno fa e anche lui ha avuto un inizio difficile. Da allora il centrocampista è diventato un solido titolare e spera che il CDK segua lo stesso percorso.

EMENDAMENTO

“L’ho sperimentato in prima persona. Un cambiamento del genere non è facile e per me c’era ancora meno pressione perché non c’era pubblico a causa della pandemia. Potevi permetterti di perdere palla e provare a fare le tue cose, senza quella pressione del pubblico” È solo una questione mentale e il tempo è dalla parte di Charles. Dobbiamo solo avere pazienza perché è davvero forte. È inutile giudicarlo ora dopo un passo così grande”, ha detto Tonali ai media italiani.

Raddoppia le vincite della tua prima scommessa sui Mondiali!

READ  Klopp: "Sconfitta meritata, dopo una partita difficile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *